Il lato B di Cupertino, ogni sedia di Apple Park costa 1.200 dollari

Apple ha studiato nei minimi dettagli ogni aspetto di Apple Park, gioiello architettonico il cui costo è stimato in almeno 5 miliardi di dollari. Anche le sedie di Apple Park sono speciali: ognuna costa a listino quasi 1.200 dollari e sono state scelte personalmente da Jony Ive

vitra pacific chair 4bis

Apple non ha badato a spese per progettare e costruire Apple Park, dedicando a ogni singolo dettaglio una cura maniacale, proprio come avviene per i suoi prodotti: questo è avvenuto anche per le sedie di Apple Park, ognuna delle quali costa poco meno di 1.200 dollari.

Si tratta del modello Pacific Chair proposto da Vitra, società specializzata in arredamenti, una sedia per gli uffici moderni progettata da Jay Barber ed Ed Osgerby, due noti designer industriali del Regno Unito.

apple park steve jobs 2
Questo dettaglio dovrebbe attivare le antenne degli appassionati Apple: i due infatti sono connazionali di Jony Ive, chief designer officer di Cupertino. Si apprende così da una intervista ai diretti interessati che è stato Jony Ive in persona a selezionare il modello Pacific Chair per tutte le sedie di Apple Park.

Naturalmente la provenienza britannica non è stato il fattore decisivo: il trio composto da Ive, Barber e Osgerby, hanno discusso del più e del meno davanti a una buona birra fino a quando i due soci hanno accennato al lavoro in corso per progettare una sedia per gli uffici moderni.

sedie di apple park 2
Barber e Osgerby hanno subito precisato che la nuova sedia, il primo nuovo modello da diversi anni a questa parte per il costruttore Vitra, non avesse un design tecnico o appariscente, così come la maggior parte delle sedie per ufficio, ma fosse caratterizzata da un design silenzioso, discreto, con curve rilassanti in grado di fondersi in qualsiasi ambiente, tanto in ufficio quanto in una casa. L’attenzione di Jony Ive sembra sia stata catturata proprio a questo punto del colloquio, come riporta Fast Co, perché il responsabile del design di Cupertino ha sollevato un sopracciglio dichiarando «È interessante».

vitra pacific chair 4bis

sedie apple park
I designer Jay Barber ed Ed Osgerby

La tavolata con drink dei tre designer è avvenuta quando la progettazione della sedie era ancora in corso, ma diversi mesi dopo Apple è stata la prima società a ordinare Pacific Chair per tutte le sedie di Apple Park. Anche se per i comuni mortali il prezzo di listino di questa sedia di design sfiora i 1.200 dollari, è garantito che Cupertino sia riuscita a strappare un ottimo prezzo.

Questo considerando non solo l’imponente quantità di sedie ordinate, si stima che Apple Park ospiterà complessivamente 12mila persone, ma bisogna anche tenere in considerazione che per designer e costruttori poter vantare che la propria sedia per ufficio sia stata scelta da Jony Ive e da Cupertino per Apple Park, rappresenta una pubblicità su scala globale senza precedenti.