Samsung annuncia il primo monitor QLED curvo con Thunderbolt 3

Ecco il primo display QLED curvo di Samsung con supporto a Thunderbolt 3; massima immersione grazie alla curvatura e all'angolo di visuale. Sarà in mostra al CES 2018

QLED TV

Il CES 2018 è alle porte e Samsung non starà a guardare le mosse di LG, che in queste ore annuncia la nuova gamma di monitor. Ed allora, anche il gigante sud coreano cala l’asso, annunciando un altro display QLED curvo, il primo al mondo con supporto Thunderbolt 3, pronto dunque per gli utenti MacBook Pro.

La nuova periferica prenderà ufficialmente il nome di CJ791, presenta una risoluzione 3.440 x 1.440 pixel, e un rapporto 21:9, con un tempo di risposta di quattro millisecondi. Si tratta di specifiche inferiori rispetto a quelle del prossimo monitor ultra-wide 5K LG da 34 pollici, o del display Samsung QLED curvo da 49 pollici. Tuttavia, Samsung esalta le doti immersive dello schermo, soprattutto grazie alla curvatura di 1.500R e all’angolo di visuale di 178 gradi che, abbinato alla tecnologia QLED, riproduce i colori su uno spettro sRGB al 125 percento per “neri più profondi e tonalità più bianche”. In definitiva, l’azienda spera che attiri sia gli utenti business alla ricerca di spazio a schermo per sfruttare il multitasking, sia i giocatori.

display QLED curvo

Tra le caratteristiche di spicco, ovviamente, presente Thunderbolt 3, che dovrebbe interessare gli utenti notebook in cerca di un grande schermo esterno da collegare al proprio portatile, senza necessità di alimentazione aggiuntiva. Questo connettore, inoltre, si traduce in velocità di trasferimento dati più elevate (fino a 40 Gigabit al secondo) e possibilità di ricaricare il laptop, fino a 85 watt di potenza.

Il nuovo monitor Samsung non sarà di certo a buon mercato e non si collocherà nella fascia di prezzo economica; il prezzo non è stato ancora annunciato, ma maggiori dettagli arriveranno durante il CES 2018 di Las Vegas. Macitynet sarà presente alla kermesse, con inviati sul posto per offrire ai lettori notizie sempre aggiornate, reportage, fotogallerie e video su tutte le principali novità in mostra.