SEGA Forever, è questo il Netflix dei videogiochi?

SEGA Forever potrebbe essere la prossima piattaforma videoludica stile Netflix, dove sottoscrivere abbonamenti mensili, per accedere al parco giochi. Ecco gli indizi.

Come Netflix ha rivoluzionato la diffusione di Film e Serie TV, Sega potrebbe ben presto riscrivere le sorti dell’intera industria videoludica mobile. Il noto publisher, infatti, starebbe pensando ad un servizio di diffusione giochi, proprio in stile Netflix. Prenderebbe il nome di SEGA Forever, e tramite account free o a pagamento, permetterebbe di accedere ad un catalogo di giochi, attualmente non noto.

La notizia arriva dal gioco Comix Zone, riedizione per iPhone di un cult del 1995, recentemente rilasciato su App Store delle Filippine. L’app contiene, infatti, un accenno a SEGA Forever. Anzitutto, permette al giocatore di iscriversi alla newsletter del futuro servizio, ed inoltre permette di accedere al gioco stesso, senza alcuna pubblicità, proprio attraverso SEGA Forever.

sega forever

Ovviamente si è ancora lontani dalla realtà, ma questo lascia presagire l’avvio di una piattaforma videoludica, simile per filosofia a Netflix o Spotify, dove l’utente potrebbe avere accesso ad un vasto catalogo di videogiochi, decidendo se accedervi gratuitamente tramite pubblicità, o tramite senza pubblicità, tramite sottoscrizione SEGA Forever. Non è chiaro, però, di quali titoli si comporrà il catalogo, se si tratterà di un canale per giochi retrò, o anche per titolo nuovi e originali.

Il servizio potrebbe eliminare la necessità di acquistare, magari per una seconda volta, giochi in edizione classica, già posseduti su altre console, ma riproposti nel tempo su App Store. Naturalmente, la fortuna, o la sfortuna del servizio, dipenderà molto dal canone di sottoscrizione richiesto, e dal numero di giochi che saranno rilasciati all’interno del catalogo.