HomeiPadiaiPad SoftwareShadow Guardian: Uncharted secondo Gameloft

Shadow Guardian: Uncharted secondo Gameloft

Fin dal suo annuncio avvenuto lo scorso mese, Shadow Guardian si è presentato come un frenetico e avvincente action adventure, caratterizzato da una grafica notevole, una promettente regia e tanta esplorazione. Tutto, dal personaggio protagonista all’inquadratura della telecamera, passando per le azioni possibili e gli ambienti di gioco, è ispirato a Uncharted di Naughty Dog che in breve tempo è diventato uno dei brand più forti su PlayStation 3. In molti si aspettavano che Shadow Guardian sarebbe stato lanciato a gennaio, eppure, a sorpresa, Gameloft ha deciso di rafforzare ulteriormente la sua lineup natalizia e pubblicarlo assieme a titoli come Nova 2 (per iPhone e iPad) e Asphalt 6 (per iPhone e iPad), entrambi in tutte le versioni a 5,49 euro.

Il giocatore veste i panni dell’atletico Jason Call, un avventuriero che è stato catturato dal perfido Novik, legato e interrogato. La trama in effetti si apre esattamente con una scena d’intermezzo, in cui Call viene torturato e costretto a raccontare la storia che lo ha portato in quel luogo. In questo modo, i vari livelli non sono altro che dei lunghi flashback del personaggio, un interessante escamotage narrativo che, esattamente come nel recente Call of Duty: Black Ops, permette senza troppi problemi di passare da un’ambientazione all’altra. Gli ambienti che bisognerà esplorare spaziano da templi egiziani alle pericolose foreste indonesiane, dritti fino all’Antartide. Ciascuna missione alterna sapientemente fasi esplorative e sparatorie a fuoco, replicando una formula diventata celebre già dai primi Tomb Raider. Quasi tutto avviene attraverso dei tasti contestuali, che appariranno sullo schermo arrivati a una sporgenza dalla quale saltare oppure aggrapparsi: la componente esplorativa è sicuramente quella meglio riuscita, con il giocatore che deve arrampicarsi lungo delle pareti, saltare enormi dirupi, evitare trappole e strisciare tra muri stretti. In questo caso i controlli funzionano alla grande, rendendo ancora più un piacere muoversi tra uno scenario e l’altro. Peccato invece per la bussola che, a differenza di Nova 2, non sembra essere disattivabile: il risultato è che il gioco dice costantemente dove andare e cosa fare, facendo perdere buona parte del piacere dell’esplorazione.

Se le sequenze platform ed esplorative sono riuscite alla perfezione, lo stesso purtroppo non si può dire degli scontri a fuoco con gli avversari: fin dai primi minuti di gioco, quando un breve tutorial introduce alle basi del combattimento, si capisce che si avrà vita facile nei numerosi combattimenti che costellano l’avventura. Sebbene sia possibile sgattaiolare dietro un nemico e metterlo K.O. senza armi, gran parte degli scontri avverrà utilizzando pistole e fucili automatici: spostarsi mentre si fa fuoco appare praticamente impossibile senza sprecare decine di proiettili a vuoto, mentre la strategia più comune sarà quella di coprirsi dietro un oggetto e spuntare di tanto in tanto per far fuoco. Eppure, soprattutto dal momento che l’IA dei nemici tenderà ad avvicinarli a voi, superando i vari ostacoli, spesso si rivela necessario spostarsi in continuazione, cambiare copertura ed evitare di essere circondati. Ed è proprio qui che Shadow Guardian inciampa un po’, offrendo delle sessioni di combattimento non all’altezza di quelle esplorative. Gli scontri corpo a corpo sono sottolineati da un effetto slow motion, nonostante non riescano a dare lo stesso grado di soddisfazione visto in altri action targati Gameloft. Nel complesso, comunque, il nuovo gioco del colosso francese risulta parecchio piacevole, soprattutto grazie a una regia notevole e a sequenze assai cinematografiche in grado di esaltare ancora di più l’ottima e dettagliata grafica.

Shadow Guardian è disponibile in due versioni: per iPhone e touch (compatibile solo con i modelli più recenti) e anche in HD per iPad, entrambe a 5,49 euro.

Pro
Grafica molto dettagliata
Estremamente cinematografico
Le sequenze esplorative sono fantastiche

Contro
Combattimenti migliorabili
Si sa sempre dove andare e cosa fare

Grafica 8
Storia 7
Audio 8
Giocabilità 7
Totale 7.5

221210-shadow-1.jpg221210-shadow-2.jpg221210-shadow-3.jpg221210-shadow-4.jpg

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial