Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Android World » Shopping mobile raddoppiato nelle feste di dicembre 2011

Shopping mobile raddoppiato nelle feste di dicembre 2011

Il settore delle vendite online statunitense ha registrato una crescita del 7,5 percento nel dicembre 2011, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, secondo i risultati di un’analisi basata su cloud condotta da IBM . I risultati seguono un forte mese di novembre, dove sia il Black Friday che il Cyber Monday 2011 hanno registrato una crescita a due cifre rispetto al 2010. Distribuito nell’ambito dell’iniziativa Smarter Commerce di IBM, il rapporto sulle festività di dicembre rivela i seguenti trend:

 Dicembre 2011 rispetto a dicembre 2010 (anno/anno)

  • Aumento della spesa dei consumatori: le vendite online sono salite del 7,5 percento rispetto al 2010.
  • Traffico mobile: il 13,4 percento di tutte le sessioni online sul sito di un rivenditore è partito da un dispositivo mobile, più del doppio rispetto al 5,6 percento dello stesso periodo del 2010.
  • Vendite mobili: le vendite da dispositivi mobili sono raddoppiate, raggiungendo l’11 percento, rispetto al 5,5 percento nel dicembre 2010.
  • L’acquirente Apple: l’iPhone e l’iPad Apple si sono classificati in prima e seconda posizione per il traffico retail da dispositivi mobili (rispettivamente 5,2 percento e 4,3 percento). Android è risultato terzo, al 4,1 percento. Complessivamente, iPhone e iPad hanno costituito il 9,5 percento nel corso del mese.
  • Il fattore iPad: gli acquirenti che usano l’iPad hanno inoltre continuato a generare più acquisti al dettaglio di qualsiasi altro dispositivo, con tassi di conversione che hanno raggiunto il 6,3 percento, rispetto al 3,1 percento per tutti i dispositivi mobili.

Categorie del retail online:

  • I grandi magazzini hanno continuato a offrire una gamma di affari e promozioni vincenti, che hanno catturato l’attenzione dei consumatori. Come risultato, le vendite online dei grandi magazzini sono salite del 18 percento rispetto al dicembre 2010.
  • Anche le vendite di articoli per la casa hanno registrato un incremento del 15,6 percento nel corso di dicembre, con i consumatori che continuano a spostare la loro attenzione verso la casa.
  • Le vendite di abbigliamento hanno registrato solide performance lo scorso mese, conseguendo un aumento del 16,3 percento rispetto al 2010.
  • Salute e bellezza. I consumatori hanno continuato a mostrare il desiderio di coccolarsi durante le feste, con vendite che a dicembre sono aumentate del 16 percento anno su anno.

Questi primi risultati della stagione festiva si basano sui dati dell’IBM Benchmark,  soluzione di benchmarking peer-level, basata sulla business analytics, che misura i risultati del marketing online, comprendendo i dati di vendita in tempo reale dai siti web di più di 500 importanti rivenditori statunitensi. Tutti i dati sono aggregati e anonimi. L’analisi dei contenuti dei social media pubblici, con l’uso di Cognos Consumer Insight, ha fornito inoltre informazioni aggiuntive sui trend di base della stagione delle feste, sui temi di discussione più caldi e sugli umori dei consumatori.

Fonte:
PR IBM 

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità