Con IBM Apple vola, Singapore Airlines adotta iPad per equipaggio e piloti

La compagnia aerea Singapore Airlines (SIA) sfrutterà iPad con app IBM della serie MobileFirst per iOS nelle operazioni di volo e assistenza ai passeggeri.

IBM ha annunciato che Singapore Airlines (SIA) sfrutterà le app della serie MobileFirst for iOS nelle operazioni di volo e assistenza. Con le app Fly Now e Roster for iPad, i piloti potranno ottenere in tempo reale informazioni utili e aggiornamenti concernenti il volo. Stando a quanto riferisce il capitano Quay Chew En, vice presidente senior di SIA responsabile Operazioni di Volo, le app consentiranno di migliorare la produttività digitalizzando processi manuali relativi ad attività e disposizioni della compagnia aerea; si tratta di procedure obbligatorie che riguardano aspetti che hanno a che fare con l’approntamento del volo, fasi che si svolgono prima, durante e dopo il decollo, all’atterraggio e così via.

Da metà giugno di quest’anno, i piloti SIA avranno accesso alle due app per iOS di IBM e altre app installate su iPad. Una squadra internazionale dell’Interactive Experience (iX) di IBM, specializzato in design, sviluppo e integrazione, ha lavorato a stretto contatto con i piloti di Singapore Airlines per progettare le app in questione.

L’app Fly Now consente di visualizzare dettagli relativi al piano di volo, dettagli sullo specifico aeromobile, sfruttare funzioni collaborative per comunicare con altri membri dell’equipaggio, ottenere accesso a report tecnici, operativi, circolari, informazioni storiche, tutto da un unico sistema di riferimento, riducendo i documenti cartacei che prima era obbligatorio portare a bordo. L’app Roster offre ai piloti una vista di 60 giorni sui voli assegnati così come meccanismo di alert per la scadenza di visti, passaporti e certificazioni per gli operatori che effettuano voli.

IBM fornisce a varie compagnie aere app specifiche per iPhone, iPad e Apple Watch. Nell’ambito della partnership di IBM e Apple, volta a ridefinire le modalità di lavoro in tutti i settori, queste app sono personalizzate e basate su tecnologie di analytics; dati e insight a portata di mano permettono agli assistenti di volo di accedere a una panoramica più ampia sui passeggeri connessi, assisterli al meglio nel localizzare i propri gate all’arrivo, integrando il tutto con i processi aziendali.