Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mac OS X » Siri su Mac potrebbe arrivare con OS X 10.12 in autunno

Siri su Mac potrebbe arrivare con OS X 10.12 in autunno

Pubblicità

Sebbene secondo alcuni Siri sia in fase di test su Mac dal lontano 2012, solo adesso le fonti prevedono che l’assistente vocale possa far capolino su OS X 10.12, quando sarà rilasciato durante il prossimo autunno. La prossima major release di sistema, dunque, continuerà l’espansione di Siri, pronto al balzo sul sistema operativo desktop della Mela.

Già l’anno scorso Apple ha deciso di portare Siri al di fuori dei confini iOS, implementandolo anche sulla nuova Apple TV; le ultime indiscrezioni prevedono che durante questo 2016 possa finalmente arrivare su Mac.  L’integrazione di Siri su OS X, stando alle voci, avrebbe origini lontane, tanto che i test potrebbero essere partiti già nel 2012. La presentazione ufficiale, però, sarebbe attesa per il prossimo mese di giugno, durante la consueta Developers Conference annuale.

Si pensa che Siri possa trovare spazio su Mac OS all’interno della barra dei menù in alto, e non all’interno del Centro di notifica del Mac o a schermo intero come su iPhone e iPad.  Più nel dettaglio, riferiscono le fonti, potrebbe trovare posto come icona accanto a quella della ricerca spotlight, così da poter essere richiamata con un solo click in qualsiasi momento.

Quando un utente farà clic sul pulsante di Siri richiamerà un’interfaccia trasparente nell’angolo in alto a destra dello schermo, come mostrato nel mockup da Michael Steeber, visibile in calce. L’ interfaccia sarà caratterizzata da onde colorate per indicare l’input vocale; ovviamente, la UI sarebbe ancora in fase di test e potrebbe essere molto diversa da quella presente nell’immagine sottostante.

Siri su Mac avrà anche un proprio pannello nelle Preferenze di Sistema e gli utenti potranno scegliere una scorciatoia da tastiera per richiamare velocemente l’assistente vocale. Inoltre, non è escluso che i Mac collegati all’alimentazione potranno richiamare Siri con il comando vocale “Hey Siri”, in modo simile a quanto avviane su iPhone e iPad.

Il progetto siri su Mac, dicono le fonti, sarebbe attualmente conosciuto con il nome in codice “Fuji”; non sarà comunque l’unica novità di OS X 10.12, che porterà con se modifiche minori all’interfaccia utente.

siri su mac

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità