Sky Digital Key su Mac: come utilizzarla a costo zero per la TV digitale terrestre

Un abbonamento al satellitare utile per avere a portata di Mac (ma anche PC con Win o Linux) i canali del digitale terrestre a costo pressochè nullo? E' quello che potete ottenere con Sky, la Sky Digital Key su Mac con un driver gratuito. Ecco come funziona.

confezione Aver
La confezione della chiave USB che usa lo stesso driver di quella fornita da Sky

Se avete sottoscritto un abbonamento Sky di recente o intendete farlo, oltre alla possibilità di usare Sky Go su Mac, PC e iPad per vedere alcuni canali satellitari attraverso la connessione dati avete una possibilità in più: quella di portarvi in viaggio o godervi su un altro schermo in casa le trasmissioni del digitale terrestre grazie alla Sky Digital Key che viene data in omaggio o venduta ai clienti che ancora non la posseggono a meno di 20 Euro. Se invece siete passati a Sky Q la chiavetta rimarrà inutilizzata visto che i nuovi set top box hanno già l’ingresso per l’antenna DTT.

Sky Digital Key è una normale chiavetta sintonizzatore su USB con presa di antenna standard “terrestre” e come tale viene collegata al ricevitore Sky HD o MySky HD per integrare la ricezione di quei canali che gli appartenenti al consorzio TiVu (Rai, Mediaset e La7) non vogliono mostrare sul satellite di Sky.

La chiavetta usa un hardware standard e come tale ha dei driver sia per Mac che per PC che le permettono di essere utilizzata anche direttamente sui computer sia in un’altra postazione di casa vostra sia in vacanza dove sia presente una buona antenna sul tetto oppure una antenna portatile amplificata.

Il segreto sta nei driver

Il segreto per far funzionare la Sky Digital Key su Mac è quello di trovare i driver necessari per farla riconoscere al sistema operativo e questi li trovate facilmente nel sito di AverMedia che usa senza dubbio la stessa elettronica per un suo prodotto di pari caratteristiche e che ovviamente non ha bisogno di essere collegato ad un ricevitore Sky per funzionare bensì al vostro computer. Nei vari modelli che abbiamo provato si tratta, almeno fino ad oggi, del modello AVerTV Volar di Aver Media. (il modello originale ha anche l’acquisizione video esterna ma qui non ci sono le prese necessarie)

Il driver/applicativo per la Sky Digital Key su Mac (ma anche per Windows e Linux) si può scaricare da questa pagina del sito di Aver Media: cercate quello più recente.

Noi a suo tempo l’abbiamo scaricato con a bordo Mac OS 10.9 e, una volta collegata l’antenna e la chiavetta, installato il driver, si accende la luce blu della chiavetta. Ed ecco le schermate dell’applicazione che non sarà elegante come quelle della concorrenza ma fa bene il suo dovere programmando registrazioni, permettendo la loro revisione e conversione verso iPhone e iPad. Il formato di registrazione è quello Mpeg nativo del Digitale terrestre ma nessuno vi impedisce di riutilizzare le registrazioni convertite all’interno di iMovie o altri programmi di gestione del filmati per togliere pubblicità o code/finali non desiderati.

Funziona anche il Picture in Picture con tante opzioni interessanti.

Ovviamente se volete un sistema anche per acquisire immagini analogiche o sistemi di sintonizzazione con accesso ai canali criptati dovete rivolgervi ad altri prodotti ma sicuramente questo è un modo veloce e a bassissimo costo (sempre che siate già abbonati Sky) per aggiungere la TV al vostro Mac e registrare film, cartoni e trasmissioni da rivedere in un secondo momento anche lontano dal vostro ricevitore MySky HD.

Attenzione: il software non funziona con High Sierra ed è necessario un sistema operativo precedente per approfittarne.

.