fbpx
Home Hi-Tech Android World Solo3, Powerbeats3 e BeatsX: nuovi auricolari e cuffie Beats con chip Apple...

Solo3, Powerbeats3 e BeatsX: nuovi auricolari e cuffie Beats con chip Apple A1

Al Bill Graham Auditorium di San Francisco è stata giornata di auricolari e di cuffie. Accanto alle nuove EarPods con connettore Lightning incluse nella confezione di ogni iPhone 7 e ai nuovi AirPods, gli auricolari completamente wirelsss secondo la visione di Jony Ive e di Cupertino, sono state presentati tre nuovi modelli Beats, tutti basati sul primo processore wireless Apple W1.

In prima fila spiccano Powerbeats3 Wireless (199,95 euro), auricolari wireless con batteria per 12 ore di autonomia pensati per gli allenamenti. Sono dotati di montatura a gancio per rimanere sempre in posizione anche durante gli allenamenti più intensi, resistenti ad acqua e sudore. Bastano solamente 5 minuti di ricarica per ottenere fino a un’ora di autonomia. Montatura e fili rimangono sempre neri con cinque colori diversi per gli auricolari, incluso il dettaglio del logo Beats in tinta: bianco, giallo, blu, nero e rosso.

Seguono le Beats Solo3 Wireless (299,95 euro), cuffie sovraurali anch’esse senza fili capaci di offrire ben 40 ore di autonomia con una sola carica. Progettate per un abbinamento perfetto con i nuovi iPhone e per l’utilizzo quotidiano, per musica e chiamate, grazie a due microfoni beamforming per una conversazione di qualità. Con la funsione Fast Fuel bastano 5 minuti di ricarica per ottenere fino a 3 ore di autonomia. L’abbinamento con iPhone è possibile anche per i colori, sono infatti disponibili in 6 tinte diverse: nero lucido, bianco lucido, argento, oro, oro rosa, nero.

Infine gli auricolari BeatsX Wireless (149,95 euro), auricolari con autonomia fino a 8 ore e magnete incorporato per chiudersi “a collana” intorno al collo quando non si usano. Per questo modello sono evidenziati la praticità d’uso, l’elevata indossabilità anche grazie al cavo Flex-Form e alle tre diverse tagli dei copriauricolari inclusi. Dotate di microfono per le chiamate assicurano 2 ore di autonomia con 5 minuti di ricarica. Sono disponibili nelle colorazioni bianca e nera.

Come accennato, la particolarità dei nuovi auricolari e della cuffia wireless di Beats, sta nell’impiego del processore Apple W1. Si tratta sempre di Bluetooth, ma migliorato con una ricetta segreta di Cupertino che facilita l’accoppiamento con iPhone e in automatico via iCloud con tutti i Mac e i dispositivi della Mela, oltre a ridurre i consumi di energia a un terzo dei chip BT tradizionali. Tutte le cuffie e gli auricolari con Apple W1 possono essere utilizzati anche con dispositivi di marchi diversi e Android, perdendo però i vantaggi dell’accoppiamento e del risparmio energetico possibili invece nell’universo Apple.

cuffie beats 2

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,986FansMi piace
93,611FollowerSegui