Home MacProf Multimedia e Masterizzazione Sonic Solutions dopo l'acquisizione di Roxio: continueremo a sviluppare Toast per Mac

Sonic Solutions dopo l’acquisizione di Roxio: continueremo a sviluppare Toast per Mac

Negli scorsi giorni Roxio ha ceduto tutto il suo ramo software per Windows e Mac (l’applicazione Toast Titanium, versione LE e full e l’estensione Toast with Jam) per circa 80 milioni di dollari allo specialista del settore Sonic Solutions.
La preoccupazioni degli utenti Mac che il nuovo proprietario avesse trascurato lo sviluppo di un prodotto cruciale per la concorrenza nel campo della masterizzazione DVD e della preparazione di supporti multimediali.

E’ stato lo stesso presidente di Sonic Solutions, Robert J. Doris a dissipare i dubbi e chiarire il futuro di Toast in una conferenza con investitori e analisti dopo l’annuncio dell’acquisizione.

L’idea dell’azienda è quella di non intervenire nelle aree in cui Apple commercializza un software direttamente, “Toast è un passo oltre i prodotti di Apple, è un vero programma di masterizzazione professionale”.
L’intenzione di Sonic è quella di continuare a sviluppare il software nei prossimi anni.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,810FollowerSegui