fbpx
Home MacProf Foto Digitale Sony potenzia l’accesso alle proprie fotocamere con il Camera Remote SDK

Sony potenzia l’accesso alle proprie fotocamere con il Camera Remote SDK

Sony ha da poco rilasciato il Camera Remote SDK, un nuovo kit di sviluppo software che consentirà di realizzare applicazioni ad hoc per controllare le varie fotocamere a listino.

Questo nuovo pacchetto di sviluppo per applicazioni per fotocamere è pensato appositamente per facilitare l’accesso alle fotocamere Sony e ai dati delle immagini con esse acquisite a sviluppatori e system integrator.

Di fatto saranno proprio loro a poter progettare applicazioni su misura per controllare le fotocamere di Sony da remoto e soddisfare così i più diversi requisiti di utilizzo, consentendo il controllo da PC host e semplificando la trasmissione dei dati delle immagini dalle fotocamere.

Rispetto all’attuale Camera Remote API, nel nuovo Camera Remote SDK è stato nettamente migliorato il supporto per sviluppatori, che oltre a quanto già spiegato potranno perfino accedere da remoto ad altre funzioni come ad esempio la modifica delle impostazioni della fotocamera, il rilascio dell’otturatore e il monitoraggio in Live View.

Sony potenzia l’accesso alle proprie fotocamere con il Camera Remote SDK

In questo modo si mette nelle mani degli sviluppatori la possibilità di creare sistemi che consentano di trasformare smartphone e tablet in appendici digitali delle fotocamere, che potranno così essere potenziate nell’uso in diversi settori, come ad esempio la registrazione di video oppure l’acquisizione di immagini in studio o per la fotografia macro.

Inizialmente il Camera Remote SDK supporterà le fotocamere Sony α7R IV e Sony α9 II. Per il momento le fotocamere già supportate dall’attuale Camera Remote API non saranno incluse nella lista di quelle compatibili con Camera Remote SDK: si prevede però una graduale espansione della gamma di fotocamere compatibili attraverso i prossimi aggiornamenti del pacchetto, già disponibile e scaricabile direttamente dal sito ufficiale.

Chiaramente, a seguito del rilascio di Camera Remote SDK, distribuzione e assistenza per l’attuale Camera Remote API saranno cessate.

Offerte Speciali

Sconto boom da 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Su Amazon Apple watch 3 da 38mm in versione con rete cellulare è al prezzo più basso di sempre: solo 242,90 euro, il 28% in meno del prezzo attuale e uno sconto di 126 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,361FansMi piace
95,034FollowerSegui