fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Spedizioni Mac in aumento nel secondo trimestre 2020

Spedizioni Mac in aumento nel secondo trimestre 2020

Le spedizioni in tutto il mondo dei Mac sono cresciute del 5,1% nel secondo trimestre del 2020. A riferirlo è la società di ricerca e analisi Gartner citando le ultime stime sulle spedizioni di vari brand nel settore PC.

Nel secondo trimestre del 2020 si stima che Apple avrebbe spedito 4,4 milioni di Mac, numeri in aumento rispetto ai 4,2 milioni di Mac spediti nello stesso periodo dello scorso anno, e dunque in crescita nonostante l’emergenza sanitaria tuttora in corso.

La quota di mercato di Apple nel trimestre in questione è cresciuta al 6,7%, in aumento rispetto al 6,6% dello stesso trimestre dello scorso anno. Le spedizioni in aumento di Apple si fanno notare nel mercato globale PC che ha registrato mediamente una crescita del 2,8%.

Nel secondo trimestre 2020 spedizioni Mac in aumento
Stime di Gartner per il Q22020 (migliaia di unità).

Apple continua a rimanere al quarto posto tra i vendor mondiali, inseguendo Lenovo, HP e Dell. Lenovo è indicato come il brand ai vertici nell’ultimo trimestre con  16,197 milioni di PC spediti e il 25% di quota di mercato; segue HP con 16,165 milioni di PC spediti e il 24,9% di market share.

Dell si colloca al terzo posto, con 10,65 milioni di PC spediti e il 16,4% di quota di mercato. Dell è l’unico marchio per il quale è stato segnalato un calo nelle spedizioni. Acer ha spedito 4 milioni di PC e Asus 3,6 milioni, con tutte e due questi brand che inseguono Apple.

Nel secondo trimestre 2020 spedizioni Mac in aumento

Apple ha visto una crescita delle spedizioni negli USA con 2 milioni di Mac spediti nel secondo trimestre 2020, in aumento rispetto agli 1,9 milioni di Mac spediti lo scorso anno, con una crescita del 4,3%. La Mela continua a essere il quarto vendor negli USA dietro a HP, Dell e Lenovo. Le spedizioni di PC negli USA anno su anno sono cresciute nel complesso del 4,6%.

Nel secondo trimestre 2020 spedizioni Mac in aumento
Stime di Gartner negli USA per il Q22020 (migliaia di unità).

Stando a quanto riferisce Gartner (via Macrumors), le spedizioni complessive di PC sono cresciute durante il trimestre spinte dalla necessità di acquistare macchine per lavorare da casa e per la formazione online. La spinta in alto nelle spedizioni non si prevede che continuerà.

Anche IDC ha rilasciato dati sulle stime delle spedizioni dei PC, del tutto diverse rispetto a quelle di Gartner. Secondo IDC, Apple avrebbe spedito 5,6 milioni di Mac nel secondo trimestre 2020, in aumento del 36% rispetto alla stima di 4,1 milioni di unità dello stesso periodo dello scorso anno.

Secondo IDC, l’intero mercato mondiale dei PC ha visto una crescita dell’11,2% con 73 milioni di computer spediti in totale, contro i 64,8 milioni stimati da Gartner nello stesso periodo.

Ricordiamo che sia i dati di Gartner, sia i dati di IDC sono stime e non rispecchiano gli effetti dati di vendita di Apple o altri vendor. Apple non fornisce più da tempo indicazioni specifiche sulle spedizioni di Mac, iPhone e iPad; annunciando i risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale 2020, conclusosi il 28 marzo 2020, ha parlato genericamente di un fatturato trimestrale di 58,3 miliardi di dollari, un incremento dell’1% rispetto al trimestre dell’anno precedente, malgrado l’impatto globale senza precedenti della pandemia di COVID-19.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Airpods Pro su Amazon in forte sconto: solo 199,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 203,50 euro invece che 279 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,663FansMi piace
94,036FollowerSegui