Steve Jobs Theater è uno spettacolo nell’ultimo video di Apple Park

Finalmente rimosse le protezioni alle vetrate dello Steve Jobs Theater che per la prima volta mostra l’incredibile effetto trasparente della struttura realizzata in cristallo. Nuovo video dal drone di Apple Park

steve jobs theater icon 740

Per la prima volta il video catturato dal drone su Apple Park mostra l’effetto trasparente dello Steve Jobs Theater. L’impatto visivo è notevole, come è possibile osservare già nei primi istanti del filmato che riportiamo in questo articolo, ancora una volta catturato da Matthew Roberts.

Per mesi tutte le vetrate dello Steve Jobs Theater sono state protette, ora però teli e pannelli sono stati rimossi, una chiara indicazione che i lavori principali sono ormai stati completati. La struttura di base circolare è alta 6 metri con un diametro di 50 metri circa: tutte le pareti sono realizzate con pannelli di cristallo che sorreggono un tetto costruito in fibra di carbonio e finitura metallica.

apple park photo-2-theater
Così osservando una parete si ha una visuale pressoché completa attraverso la struttura in ogni direzione, panorama reso ancora più accattivante dal design futuristico dello Steve Jobs Theater, immerso tra colline artificiali e un parco immenso realizzato con migliaia di piante e coltivazioni tipiche della California.

Sempre nel video appare ormai praticamente completato il lavoro al parco e all’area verde all’interno della struttura principale, l’Astronave circolare che ospiterà oltre 12mila dipendenti di Cupertino. Il trasferimento dei dipendenti iniziato verso la fine di aprile richiederà ancora alcuni mesi per essere completato: la loro presenza non risulta direttamente visibile nel video ma, osservando attentamente, è possibile osservare alcune ventole e impianti di climatizzazioni attivi, segno che qualche area dell’astronave è già abitata.

Secondo alcuni Apple potrebbe presentare i nuovi iPhone 8 e iPhone 7s con un keynote che si svolgerà proprio all’interno di Apple Park, un’occasione ghiotta per un keynote che si prospetta già memorabile per l’annuncio dell’iPhone del decimo anniversario, in contemporanea con l’inaugurazione del nuovo auditorium che porta il nome del leggendario Ceo della Mela.