HomeMacityAndroid WorldSu Google Play a breve saranno consentite le app per il gioco...

Su Google Play a breve saranno consentite le app per il gioco d’azzardo

Casinò online e gioco d’azzardo presto saranno consentiti su Google Play in 15 paesi, Italia esclusa. Lo store digitale di Big G potrà presto ospitare app di slot machine, carte, dadi, giochi di poker e altre simili. La nuova politica su Google Play Store sarà attiva dall’1 marzo prossimo.

Gli utenti Android in regioni diverse regioni del mondo saranno presto in grado di trovare e scaricare app di gioco d’azzardo, quindi di puntare e vincere soldi veri attraverso il Play Store. Google ha aggiornato il suo regolamento consentendo alle app che “attivano o facilitano il gioco d’azzardo online” in 15 paesi, inclusi gli Stati Uniti, a partire dal 1° marzo. Oltre a rendere disponibili le applicazioni per i giochi a distanza sul Play Store, la modifica delle norme consentirà anche la pubblicazione di annunci che promuovono giochi a distanza con denaro reale per gli utenti di quelle regioni.

I nuovi paesi interessati dal cambiamento sono Australia, Belgio, Canada, Colombia, Danimarca, Finlandia, Germania, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Norvegia, Romania, Spagna, Svezia e Stati Uniti. Naturalmente, Google imporrà una serie rigorosa di requisiti che gli sviluppatori dovranno soddisfare per poter pubblicare giochi d’azzardo. Per cominciare, dovranno essere operatori approvati dal governo e dovranno disporre di una “licenza di esercizio valida nel paese specificato per il tipo di prodotto di gioco d’azzardo online che vogliono offrire”.

Su Google Play a breve saranno consentite le app per il gioco d’azzardo

Inoltre, per la pubblicazione su Google Play le applicazioni devono rientrare in una di queste categorie: giochi da casinò online, lotterie, scommesse sportive e daily fantasy sport. Gli sviluppatori dovranno anche implementare misure di salvaguardia per tenere gli utenti minorenni fuori da questo tipo di app e dovranno impedire l’accesso dai paesi in cui tali giochi non sono pubblicabili.

La scelta genererà sicuramente opinioni discordanti, soprattutto in questo particolare momento storico, in cui le persone sono spesso costrette in casa per via del lockdown e più fragili emotivamente. Inoltre, facilitare l’accesso a questo genere di giochi, potrebbe facilitare una ricaduta per tutte quelle persone che, con difficoltà, sono uscite dal tunnel del gioco d’azzardo.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro M1 da 11″ 256 GB al minimo storico vi costa solo 826 €

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon Lo comprate a solo 826 €. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial