Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » iOS - Sistema operativo » Tim Cook: “Non crediamo in un sistema operativo unico per computer e mobile”

Tim Cook: “Non crediamo in un sistema operativo unico per computer e mobile”

Gli appassionati Apple che continuano a sperare nella fusione tra OS X e iOS hanno visto rafforzare le proprie convinzioni con il lancio di Windows 10 sistema operativo unico, anche se proposto in diverse declinazioni, per PC, smartphone, tablet e convertibili. A raffreddare animi e speranze interviene però Tim Cook che ancora una volta ha ribadito la posizione di Apple contro la fusione di OS X e iOS, nella convinzione che un sistema operativo unico non sia assolutamente la scelta migliore. Almeno per ora.

In una recente intervista Cook ha dichiarato che un sistema operativo unico, nella visione di Apple, sia controproducente perché rischia di peggiorare i sistemi separati esistenti e allo stesso tempo non offre la migliore esperienza utente su entrambi. Come riportato da Engadget “Non crediamo nell’avere un sistema operativo unico per computer e mobile” ha ribadito il Ceo della Mela proseguendo “Pensiamo che sottragga da entrambi, senza nemmeno ottenere la migliore esperienza”.

Interessante la precisazione che “Per ora riteniamo abbia senso mantenere entrambe le piattaforme separate” frase che sembra lasciare spazio per una possibile rivalutazione futura: non sarebbe la prima volta che Apple torni sui propri passi per adottare soluzioni in precedenza scartate a priori. Le più celebri svolte in questo senso sono il lancio di iPad mini e quella di un iPad con stilo, quando nell’era Steve Jobs entrambe le opzioni erano state scartate senza mezzi termini. Nell’intervista Tim Cook prosegue elencando le tecnologie e i servizi che permettono a OS X e iOS di interagire e comunicare, condividendo Messaggi, email, preferiti e siti visitati, oltre a AirDrop per la condivisione al volo di file e documenti.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità