Tinylab, laboratorio di elettronica portatile compatibile Arduino

Un interessante progetto per un kit che è il sogno di ogni smanettone: board con chip programmabili, sensori, LED, LCD, interruttori e pulsanti, particolarmente adatto per chi ama il prototyping.

Tinylab è un progetto nato in Turchia e presentato sul sito di crowdfunding Indiegogo come “laboratorio elettronico open source”: si tratta, in poche parole, di una board con un cuore Arduino adatta a chi ama il prototyping. La scheda non è molto ingombrante (20.2 cm x 11.6 cm, quasi come un iPad mini), include componenti, moduli e circuiti che semplificano la prototipazione; tutti questi sono pronti per l’uso con codice e librerie Arduino, un modo non troppo complesso per cominciare a programmare le proprie idee (con Linux, OS X e Windows) e studiare il prototyping hardware con il linguaggio di programmazione Arduino.

Tutte le funzionalità sono gestibili “on board”, eccetto quelle che riguardano la sezione dedicata al wireless.

È possibile collegare altri moduli nei socket e di serie secondo gli ideatori c’è tutto quello che non è possibile trovare sulle altre board. Tra le peculiarità da segnalare oltre al consueto slot per Micro SD: interfaccia Bluetooth a bordo,  sensore per il rilevamento della temperatura, potenziometro, fotoresistore, buzzer, driver per motoriduttore in corrente continua, quattro pulsanti programmabili, LED di controllo, e altro ancora; è ovviamente presenta una porta USB.

Il progetto è pensato per chi si vuole avvicinare al mondo dell’elettronica programmabile; gli ideatori sono alla ricerca di fondi e il target prefissato (25.000$) è stato da tempo superato. È possibile contribuire al progetto con i pre-ordini; la spedizione è prevista per maggio, con prezzi che partono da 69 dollari.

Tinylab