Home iOS AppleTV Con tvOS 11 Apple TV supporterà più utenti e picture-in-picture?

Con tvOS 11 Apple TV supporterà più utenti e picture-in-picture?

Con l’arrivo di tvOS 11, sistema operativo che sarà probabilmente annunciato alla Worldwide Developers Conference di giugno, la Apple TV potrebbe integrare il supporto per la gestione più utenti. L’indiscrezione arriva dal sito israeliano The Verifier citando sue non meglio precisate “fonti affidabili”. Secondo il sito in questione le persone avranno accesso non solo a contenuti Apple Music, iCloud e iTunes ma ognuno vedrà le proprie app, in modo indipendente.

Gestire più profili-utente dovrebbe essere molto facile e il cambio utente semplice, eseguibile alla stregua di un cambio canale. Il lavoro all’interno del team Apple che sviluppa il sistema operativo per la Apple TV sarebbe a buon punto, ma l’integrazione vera e propria si vedrà in una fase successiva della presentazione della major releaase del sistema.

Al momento solo i Mac consentono di gestire in modo completo più account-utente indipendenti. Gli iPad supportano più utenti da iOS 9.3: un solo dispositivo può essere condiviso tra più persone, una funzione che Apple – almeno al momento – ha pensato come destinata a scuole e studenti (ogni studente può accedere al suo account e ai suoi dati) grazie a specifici strumenti di gestione per le classi.

Altra funzione che potremmo vedere con tvOS 11 è la picture-in-picture, sulla falsariga di quella già disponibile su iPad Pro, iPad Air e successivi, e iPad mini 2 e successi che permette di sfruttare contemporaneamente alcune app. Mentre usiamo ad esempio FaceTime o guardiamo un filmato, è possibile premere il tasto Home e il video verrà rimpicciolito in un angolo del display; si può aprire un’altra app e usarla senza interrompere la riproduzione. Se stiamo guardando un film e arriva un’email, possiamo rispondere senza perdere una scena.

Tempo addietro un filmato apparso su internet aveva mostrato il Pictures in Picture su Apple TV, funzione che consentirebbe di guardare un flusso video in un angolo e contemporaneamente fare altre cose nella homescreen o con altre app. The Verifier dice che Apple ha anche intenzione di integrare funzionalità che mostrano la programmazione TV dal vivo e offrire abbonamenti a contenuti attraverso partenariati.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,958FollowerSegui