Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » Copiare fa bene: Instagram Stories vale 100 milioni di utenti in 2 mesi

Copiare fa bene: Instagram Stories vale 100 milioni di utenti in 2 mesi

Pubblicità

Instagram Stories ha già raggiunto la ragguardevole cifra di 100 milioni di utenti giornalieri, questo a solamente due mesi dal lancio della nuova funzionalità sul social dedicato alla fotografiaì. La notizia è stata riportata da Kevin Systrom, fondatore di Instagram, che ha rilasciato una intervista alla testata BuzzFeed, affrontando diversi argomenti.

100 milioni di utenti di Instagram Stories è un numero considerevole: rappresenta circa un quinto degli utenti attivi mensili di Instagram (pari a circa 500 milioni); forse però il dato più significativo è il rapporto con Snapchat Stories, da cui Instagram ha copiato platealmente la funzione visto l’enorme successo riscosso da Snapchat.

utenti di instagram stories
In soli due mesi Instagram ha però dimostrato di aver avuto ragione raggiungendo l’equivalente dei due terzi dell’intero numero di utenti attivi per Snapchat Stories, le cui ultime rilevazioni parlavano di 150 milioni di utenti attivi mensili, raggiunti in due anni.

Se in soli due mesi l’azienda di Systrom è stata in grado di raggiungere risultati di questo genere, il sorpasso ai danni del rivale non dovrebbe essere molto lontano e potrebbe avvenire a breve.

Systrom gongola sul successo di di Instagram Stories, sottolineando il fatto di di averci visto giusto nel voler copiare (come per sua stessa ammissione) un funzionalità rivale ed i numeri gli hanno dato totalmente ragione.

L’intervista di BuzzFeed può essere letta seguendo questo link diretto.

Instagram Stories instagram snapchat stories

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità