fbpx
Home iPhonia iPhone Vendite iPhone 5c: con il 6% di adozione, è il più deludente...

Vendite iPhone 5c: con il 6% di adozione, è il più deludente iPhone di sempre

L’iPhone 5c non riesce a risollevarsi dal disinteresse che l’ha colpito fin dal suo lancio. Questo il dato più eclatante che emerge dai dati di Mixpanel, una società che attua ricerche on line sui dispositivi Apple misurando “l’audience” di specifici terminali.

Nella settimana del 3 marzo, secondo i dati raccolti, solo il 6% dei telefoni Apple rilevati era un iPhone 5c. Se queste cife percentuali  potrebbero essere giustificato con il lancio relativamente recente, in realtà andando a guardare i risultati di altri modelli anche più vecchi e più nuovi, ci si rende conto che iPhone 5c è largamente il lancio più fallimentare di Apple da quando ha deciso di entrare nel mondo della telefonia cellulare.

vendite iphone 5c

Il caso più illuminante è quello di iPhone 5S, lanciato contemporaneamente a 5c che ha già raggiunto quota 19,3% nella percentuale di telefoni attivi, superando il venerabile iPhone 4 che è stato lanciato due anni e mezzo fa e che è rimasto in commercio molto a lungo (e ancora oggi i alcuni paesi viene venduto) che è al 16,4% e si appresta a superare iPhone 4s che ha il 23,94% del mercato. iPhone 5s cresce dello 0,5% a settimana nell’adozione, iPhone 5c cresce di quasi cinque volte meno (+0.14% ogni settimana).

Se queste curve verranno mantenute, anche per superare iPhone 4 in termini di adozione ci potrebbero volere ancora diverse settimane; battere iPhone 5, che pure è stato cancellato dal mercato per fare posto proprio ad iPhone 5c ma che resta altissimo in adozione, 32,5%, resterà un miraggio visto che molto probabilmente il modello colorato non accelererà ma ridurrà il suo trend di adozione e finirà per sparire dai listini ben prima di avere superato il primo iPhone da 4 pollici. A meno che Apple per spingerlo (e dargli un ruolo e una identità sul mercato, cosa che in questo momento pare proprio non avere) non decida una drastica e generalizzata riduzione di prezzo, cosa che secondo alcune indiscrezioni comincia ad essere presa in considerazione a Cupertino.

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui