Vivere dopo MacBook Pro si può con i ricondizionati Apple

Anche chi apprezza i nuovi MacBook Pro è frenato dai prezzi. Una soluzione arriva dai ricondizionati Apple con MacBook Air a partire da 1.079 euro, ampia scelta di MacBook 12” ultima generazione da 1.269 euro

MacBook 12

Il lancio dei MacBook Pro 2016 è stato accolto con una ondata di critiche: anche chi apprezza le novità hardware è scoraggiato dai prezzi elevati. Una delle soluzioni possibili sono i portatili ricondizionati Apple proposti in sconto a partire da questa pagina del negozio online della Mela.

Per gli utenti che non hanno particolari esigenze di lavoro, i MacBook Air rappresentano ancora una buona alternativa per la produttività in mobilità, a partire da 1.079 euro per MacBook Air 16” del 2015. Meglio ancora MacBook Air 13” del 2016 con 8 GB di RAM e schermo più ampio da 1.169 euro.

portatili-ricondizionati-apple-1200
Per chi invece ha usato per anni MacBook Air e ora deve cambiare notebook, sono proposti i nuovi MacBook 12” di ultima generazione, lanciati in aprile quest’anno, tutti con 8 GB di RAM, veloce SSD da 256 GB e schermo Retina da 12”: si parte da 1.269 euro, un risparmio di 210 euro sul prezzo di listino, e si può anche scegliere il colore preferito tra oro, argento, grigio siderale e la nuova colorazione oro rosa. Salendo di prezzo di trovano i MacBook 12” del 2015 con velocità di clock superiore e unità SSD da 512 GB da 1.379 euro, anche qui con possibilità di scelta colori.

Per gli utenti che invece devono disporre di prestazioni elevate ovunque è disponibile MacBook Pro 15,4” del 2015 con processore Intel Core i7 quad core 2,2 GHz, 16 GB di RAM e unità SSD da 256 GB proposto a 19,49 euro.

Tutt i computer ricondizionati Apple sono disponibili a partire da questa pagina di Apple Store online.

nuovo macbook 12 1200 1