fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Il Wi-Fi per l'Internet delle Cose diventa "Wi-Fi HaLow"

Il Wi-Fi per l’Internet delle Cose diventa “Wi-Fi HaLow”

Al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas, è stata annunciata una versione a lungo raggio del Wi-Fi che promette di migliorare le connessioni per l’Internet of Things (IoT) e che è stata denominata Wi-Fi HaLow.

La Wi-Fi Alliance spiega che la tecnologia Wi-Fi HaLow sfrutta le specifiche (non ancora del tutto definite) IEEE 802.11ah. Sarà usata negli anni a venire per vari dispositivi che vedremo nelle smart home, i dispositivi indossabili, nelle smart city e nelle auto connesse dove centinaia di sensori potranno inviare dati simultaneamente a un singolo access point WiFi.

L’alleanza che promuove il WiFi e che comprende circa 700 vendor, prevede la certificazione delle specifiche definitive per il 2018; prodotti in grado ad ogni modo di supportare la tecnologia (ed eventualmente aggiornabili in caso di modifiche) sono già attesi per quest’anno. La stesura definitiva delle specifiche 802.11ah pare sia ad ogni modo vicina ed entrata in quella che è indicata come “fase tecnica”.

La tecnologia Wi-Fi HaLow permette di operare nel campo delle frequenze al di sotto dello spettro di 1GHz, consentendo di penetrare muri e barriere per le capacità di propagazione intrinseca delle onde radio a bassa frequenza. Il range sarà circa due volte quello delle attuali connessioni WiFi, e qualcuno parla di possibilità di estenderlo fino a 1Km.

Tra i compromessi, la necessità di gestire un throughput inferiore ai 7Gbps consentiti ad esempio dalle connessioni Wi-Fi 802.11ac sfruttando più antenne. I dispositivi Wi-Fi HaLow saranno inizialmente certificati per 18Mbps come data rate massimo. Per ottenere questa velocità i produttori di dispositivi dovranno sfruttare tecnologie wide channel a 4MHz. Data rate fino a 78Mbps sono possibili sfruttando il canale a 16Mhz ma la Wi-Fi Alliance inizialmente certificherà dispositivi con canali fino a 4MHz.

Si tratta ad ogni modo di particolari di minore importanza, rispetto alle potenzialità offerte per il mondo dell’Internet delle Cose e con interessanti potenzialità anche per le trasmissioni di video ad alta definizione e grandi mole di dati. Kevin Robinson, vice presidente marketing della Wi-Fi Alliance ha detto che futuri access point supporteranno connessioni tri-band con supporto per il WiFi HaLow sia sulla banda dei 900Mhz, sia sulle più vecchie dei 2.4GHz e 5GHz.

IBM_IoT_graphic_704x704

Offerte Speciali

Black Friday Week tutti i migliori sconti Apple: iPad 10,2 a 299€, Apple Watch 3 a 202 €, Airpods 135 €

Black Friday Week: i migliori sconti Apple da iPad 10,2 a 299€ agli Airpods a 135 €

Ecco le migliori sconti Apple della prima giornata della Black Friday Week. Prezzi pazzi per iPad 10,2, Apple Watch 3, iPhone XR 256 GB a 799 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,449FansMi piace
95,256FollowerSegui