Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » SmartPhone » Windows Phone cresce ma è ancora lontano dalla concorrenza

Windows Phone cresce ma è ancora lontano dalla concorrenza

Pubblicità

Microsoft ha rilasciato una serie di numeri che delineano la crescita dell’ecosistema Windows Phone con l’obiettivo di dimostrare il suo stato di salute. Il dato più interessante dovrebbe riguardare i 3 miliardi di download. Con il rilascio di Windows Phone 8 si è avuto un incremento del fatturato mensile pari al 181 % dal suo lancio, con il download di app aumentato del 290 %. La piattaforma di Windows Phone Store vanta 10 milioni di transazioni ogni giorno pari a 300 milioni di transazioni al mese, un incremento interessante se confrontato ai 9 milioni del mese di settembre e i 6,66 milioni al giorno nel mese di giugno; le nuove applicazioni caricate sullo store dell’azienda sarebbero circa 500 ogni giorno.

Sono numeri incoraggianti per un sistema che negli ultimi mesi, in particolare con la sempre più intensa collaborazione con Nokia, sfociata nell’acquisto di quest’ultima da parte di Microsoft, ha permesso a Windows Phone di crescere significativamente soprattutto in Europa e nei paesi in cui Microsoft è stata in grado di sfruttare la presa di Nokia, anche se i numeri sono ben distanti da quelli della concorrenza, come dimostrano gli oltre 60 miliardi di download complessivi per l’App Store della Mela.

I nuovi numeri potrebbero ad ogni modo finalmente spingere ancora più sviluppatori ad arricchire l’ecosistema, così com’è già successo negli ultimi giorni, con l’arrivo di Instagram e Waze e riempire alcuni importanti lacune di WP8, per proseguire a spron battuto l’inseguimento nei confronti di Android e iOS.

Store di app e giochi per Windows Phone  Italia

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità