Aggiornamento di sicurezza per Safari

di |
logomacitynet696wide

Apple rilascia un nuovo aggiornamento per la sicurezza di Mac OS X. Corregge un problema ai cookies di Safari.

Nuovo aggiornamento per la sicurezza per Mac OS X.

Lo scopo principale dell’update riguarda una correzione rispetto alla possibilità  di accesso non autorizzato a cookies archiviati dal browser Safari.

L’update vale sia per Mac OS X 10.2 “Jaguar” o Mac OS X 10.3 “Panther” ma si deve fare uso, ovviamente, di due file specifici: questo (1,3 MB) tratto dal kBase # 120282 e quest’altro (2,6 MB) tratto dal kBase # 120283.

Apple non fornisce spiegazioni dettagliate sull’update e quindi non è possibile dire se si tratta della soluzione ad un normale bug o una modifica rispetto alle norme comunitarie sulla gestione di questi delicati mini-file di cui fanno uso molti e che pongono qualche problema in fatto di tutela della privacy.

La seconda ipotesi appare più probabile, poiché, dopo la richiesta della password da amministratore per iniziare il processo di installazione, l’updater richiede, obbligatoriamente, il riavvio della macchina per ripristinare i servizi attivi di OS X.

E’ verosimile quindi che il pacchetto vada ad installare delle componenti, molto in profondità  nel Sistema Operativo.