Anche FileMaker dice addio a Classic

di |
logomacitynet696wide

FileMaker 6 sarà  l’€™ultima release del popolare database ad essere compatibile con Mac Os Classic. ‘€œGià  da oggi ‘€“ dicono dalla filiata di Apple ‘€“ un grande numero di nostri clienti usa Mac OS X’€

FileMaker 6 sarà  l’€™ultima versione del popolare database ad essere compatibile con l’€™ambiente Classic.

L’€™annuncio del pensionamento prossimo venturo di ogni versione non per Mac OS X è arrivata nel contesto dell’€™Expo di Parigi dove FileMaker è presente con un suo stand e dove sta dimostrando gli ultimi suoi prodotti.

‘€œAbbiamo verificato ‘€“ ha detto Dominique Goupil, presidente di FileMaker ‘€“ che l’€™adozione di Mac OS X tra i nostri clienti è a livelli molto alti, per la precisione al 41%. Si tratta di un dato significativo di cui vogliamo approfittare a pieno cogliendo i benefici che ci può conferire il passaggio definitivo a Mac OS X’€

L’€™annuncio fa da riscontro a quello dato ieri da Apple, che controlla interamente sotto il profilo societario FileMaker, che ha stabilito come dal prossimo gennaio i nuovi Mac non saranno più in grado di fare il boot da Mac OS Classic

All’€™Expo FileMaker intanto dimostra, come accennato, le più recenti release del software, tra cui FileMaker 6 (che in Mac OS X è anche in grado di acquisire immagini digitali direttamente dalla macchina fotografica) e FileMaker Mobile 2.