Macitynet.it

CES 2013: Dolby 3D presenta la tv del futuro: 4K e vero 3D senza occhiali

di |

L’anteprima della tecnologia era stata offerta nello scorso aprile ma la prima grande occasione pubblica per provare la nuova tecnologia 3D di Dolby Labs realizzata insieme all’ufficio di ricerca europeo di Philips è stata per noi quella del CES 2013 e l’esperienza è sicuramente all’altezza delle aspettative.

Dopo tante promesse e soluzioni di compromesso con risultati discutibili per gli artefatti presenti e il ridotto campo visivo sembra che la strada per una visione 3D senza occhiali sia tracciata e a farlo sono i Dolby Labs da sempre specializzati nell’audio ma che da tempo stanno lavorando anche sulle nuove tecnologie video. Abbiamo assistito alla dimostrazione in uno dei tanti eventi pre-CES a cui stiamo partecipando.

La tecnologia è indipendente dai dispositivi e può essere applicata anche a tablet e computer ad alta risoluzione. Dolby l’ha sviluppata in collaborazione con i laboratori di ricerca Philips in Europa ma la rende disponibile per l’implementazione anche ad altri marchi e funziona tramite il miglioramento delle immagini che arrivano ai due occhi attraverso un layer proprietario e ad particolare decoder che effettua la autoconversione e il rendering 3D in tempo reale.

I risultati dal vivo sono spettacolari e nulla hanno a che vedere con le tante sperimentazioni a cui abbiamo assistito in questi anni che introducevano distorsioni e ancora di più limitavano la fruizione ad uno strettissimo angolo di visione. Il merito è ovviamente anche dell’utilizzazione di schermi a 4K di grandi dimensioni che rendono inesistenti gli effetti di crosstalk e offrono miglioramenti anche con la vista attraverso occhiali passivi.

Qui sotto Il responsabile Dolby spiega (in Inglese) la filosofia che sta dietro al progresso tecnologico ottenuto.

Per maggiori informazioni sulla tecnologia Dolby 3D vi rimandiamo alla pagina apposita dei Dolby Lab.