Cooliris, un modo nuovo di navigare in rete

di |
logomacitynet696wide

A chi cerca un approccio decisamente nuovo alla ricerca di immagini, filmati, senza dover entrare inutilmente in ogni singolo sito arriva in aiuto Cooliris, una serie di estensioni per ogni tipo di browser. Ecco come funziona.

Un approccio decisamente nuovo, che permette di controllare i contenuti di una pagina di ricerca, immagini, filmati ecc, senza dover entrare inutilmente in ogni singolo sito. Se avete sempre desiderato un approccio più visivo del vostro browser preferito (qualunque questo sia: Internet Explorer, Firefox, and Safari), ecco Cooliris una serie di estensioni attivabili con il mouse, senza bisogno di ‘entrare’ nei vari siti.

Cooliris permette di accedere più velocemente ai contenuti della rete, è gratis, ed evita il fastidioso problema dei link ‘morti’, in quanto risultano visibili, e quindi non vengono selezionati.
Sarà  sufficiente lasciare il mouse appoggiato su una miniatura di un’immagine, perché questa venga ingrandita, o su un link ad un sito web, perché questo appaia nella schermata di Cooliris…

E’ più lungo a spiegarsi che non a vederlo in azione, in quanto si tratta di un approccio visivo.

Lavora sulle pagine di ricerca di Google (Web, Immagini, Notizie, Gruppi, Froogle), Yahoo!, AOL, Ask, Flickr, Newsvine, BBC News, CNN News, Craigslist, eBay, Del.icio.us e RSS.

L’idea è decisamente interessante, bisogna stare a vedere cosa succede con la prima definitiva dell’applicativo (siamo alla beta 1.3), in quanto comunque le pagine da visitare richiedono del tempo per il download, e ci aspetterebbe una velocità  complessiva maggiore. Richiede OSX 10.4.

Cooliris lo trovate qui
[A cura di Iain Antony]