DevCon 2001: FireWire entra nella maturità 

di |
logomacitynet696wide

Nuovi dettagli su DevCon 2001, la conferenza mondiale degli sviluppatori FireWire che si terrà  tra fine luglio ed inizio agosto. Si parlerà  della versione a 800 Mbps, di un sistema per la connettività  senza fili e di altre innovazioni tecnologiche che porteranno alla maturità  IEEE 1394. Il tutto con la benedizione di Microsoft e perfino di Intel

Dopo le notizie ufficiose diventa ora ufficiale la sponsorizzazione di DevCon 2001, la conferenza degli sviluppatori FireWire da parte di Apple, Microsoft e Intel. Lo strano terzetto, strano soprattutto perchè oltre che la presenza di Apple e Microsoft, due noti sostenitori della causa di IEEE 1394, vede la presenza di Intel che proprio fan del sistema di connettività  non è, sarà  così tra i promotori dell’incontro che si terrà  dal 31 luglio al 2 agosto.
Un po’ meno “strano”, anche se non per questo meno significativo, è il fatto che il meeting si terrà  niente meno che a Redmond, nel salone delle conferenze di Microsoft. Da tempo i produttori delle finestre si sono schierati apertamente dalla parte di FireWire ma la decisione di ospitare la conferenza, come abbiamo già  avuto modo di notare, è sicuramente un segnale ancora più forte.
Annunciato anche il programma di massima dell’evento che vede sempre Apple e Microsoft a fare da protagonisti. Gli ingegneri di ciascuna delle due società  terranno sessioni dedicate alla scrittura dei drivers e si incontreranno con i produttori di terze parti per una serie di domande e risposte su questioni tecniche e verranno creati piccoli gruppi, guidati da esperti, che si focalizzeranno su specifiche tematiche.
Ma l’aspetto più interessante della conferenza è nella presentazione delle nuove tecnologie di IEEE 1394.
A Redmond si parlerà  prima di ogni altra cosa di IEEE 1394b, che estende la velocità  fino a 800 Mbps. Verranno presentati il nuovo design di riferimento e le specifiche, si parlerà  di compatibilità  con le vecchie periferiche e della possibilità  di utilizzare cavi di connessione più lunghi.
Si avranno anche informazioni sugli ultimi sviluppi nel campo di FireWire senza fili e di una serie di altre iniziative e innovazioni tecnologiche che dovrebbero condurre alla definitiva affermazione di FireWire.
Insomma per la qualità  degli sponsor e per i contenuti la conferenza annuale degli sviluppatori FireWire edizione 2001 appare sempre più come la porta di accesso alla seconda generazione di FireWire, quella che potrebbe essere definita “della maturità ” e della sua popolarizzazione. Tutto questo mentre la concorrenza, rappresentata da USB 2, fatica non solo a trovare uno sbocco sul mercato ma anche a trovare una sua credibilità