Gua-Le-Ni: casual game, biometria e animazioni retro’ in un originale gioco per iPad

di |
logomacitynet696wide

Nel nuovo gioco Gua-Le-Ni dobbiamo assegnare i nomi corretti degli animali ruotando e posizionando i cubi-giocattolo di moda prima dei tempi dei videogiochi. Le cose si complicano quando sullo schermo iniziano a camminare animali impossibili molto affamati, composti con le parti di diversi animali reali. Da un’idea italiana e da nuovi studi sulla biometria dell’università di Breda. Su App Store a 3,99 euro.

Con la sua grafica retrò e l’originale concept di gioco, il nuovo Gua-Le-Ni per iPad sfugge classificazioni e generi. Sembra impossibile ma da una idea italiana e dalla collaborazione della NHTV Breda University of Applied Science è stato possibile fondere biometria, tassonomia e una buona dose di divertimento per un casual game probabilmente impossibile anche solo da immaginare prima dell’avvento di iPad. Sullo schermo si muovono animali rappresentati come figure di carta: il giocatore deve spostare e ruotare i cubi sottostanti per assegnare una sillaba a ogni parte del corpo e comporre così il nome dell’animale rappresentato.

La missione è semplice solo all’inizio quando sullo schermo zampettano animali più o meno tranquilli ma reali, composti da capo, busto e coda. Tutto si complica però quando sul display iniziano a camminare animali impossibili, composti con le varie parti di animali reali. Per complicare ulteriormente le cose aumenta il passo delle bestie e anche il numero degli elementi da individuare con le appropriate sillabe sui cubi. Oltre a dare vita e assegnare nomi ad animali impossibili, queste strane creature spesso sono affamate: il compito del giocatore è quello di creare il giusto pasto, sempre azionando i cubi, e sperare che il cibo non abbia effetti disastrosi sulle nuove creature. Per l’originalità del concept e del gameplay spiegare Gua-Le-Ni risulta più difficile che verderlo in azione. In calce in questo articolo inseriamo il filmato ufficiale in Inglese, ma ricordiamo che il gioco è tradotto anche in Italiano.

Gua-Le-Ni funziona solo su iPad ed è proposto su App Store a 3,99 euro.