Il consorzio Ethernet senza fili si allarga

di |
logomacitynet696wide

Nuovi soci del consorzio WECA, Wireless Ethernet Compatibility Alliance cui facevamo cenno questa mattina. Al gruppo, che ora è costituito da 36 membri, si sono aggiunti AMD,Siemens, Atme Corporation, MTAC Technology, Spectralink, TRI Application, Wireless Solutions, Melco, e Z-Com. I membri precedenti, non citati nella news del mattino, erano 3Com, Alantro, Apple, ARtem, Breezecom, Cabletron, Cisco, Compaq, Dell, Elsa, Fujitsu, IBM, Intermec, Intersil, Lucent Technologies, MobileStar, National Data Corporation, No Wires Needed, Nokia, Philips, Samsung, Sharewave, Symbol Technologies, Telxon, Wayport e Zoom. Lo scopo del consorzio è la diffusione dello standard IEEE 802.11b su cui è basato anche Airport e che nelle intenzioni del consorzio dovrebbe a breve consentire l’interoperabilità  tra tutti i dispositivi che rispondono alle specifiche dello standard. Il risultato sarà  la possibilità  di connttersi a reti pubbliche o semipubbliche come quelle che potranno essere realizate in aereoporti, hotel e stazioni senza preoccuparsi dei dispositivi che svolgono la funzione di trasmettitori e senza limiti imposti dal sistema operativo e dall’hardware.