Intel, nuovi processori a basso consumo

di |
logomacitynet696wide

Intel ha annunciato ieri nuovi processori a basso consumo per portatili e tablet PC. Il modello di punta ha una velocità  di 1.4 GHz.

Intel ha annunciato ieri la disponibilità  di quattro nuovi processoir della serie Pentium M destinati al mercato dei subnotebooks. Si tratta di chip a basso consumo e finalizzati ad ottimizzare in maniera specifica le prestazioni in rapporto all’€™assorbimento energetico.

Il modello di punta ha una velocità  di 1.4 GHz con un consumo di 24,5 watt; una seconda versione da 1.2 GHz consuma 12 watt mentre quella da 1.1 GHz consuma 7 watt. Disponibile anche un Celeron M che a 900 MHz consuma anch’€™esso 7 watt.

I Pentium hanno una cache di secondo livello da 1 MB, il Celeron da 512KB. Saranno integrati nei chipset Centrino.

Come accennato il mercato di riferimento dei nuovi processori è quello degli ultraportatili e dei tablet PC, macchine che per dimensioni e capacità  della batteria potranno avere significativi benefici in fatto di autonomia e prestazioni rispetto all’€™attuale generazione di Pentium M Low e Ultra Low Voltage.