Laptop, gli schermi giganti prendono piede

di |
logomacitynet696wide

Prendono piede gli schermi di grandi dimensioni sui laptop. Dopo i modelli di punta display da 16 pollici appaiono anche su modelli di fascia più bassa, come un nuovo Presario di HP-Compaq

Prendono piede i laptop con schermi di grandi dimensioni e dopo aver visto comparire i primi esemplari nella fascia alta del mercato, ora arrivano anche modelli più economici.

A lanciare un portatile con schermo da 16 pollici in una gamma di prezzo che risulta competitiva con i prodotti di fascia media è HP. Il modello è un Compaq Presario 3005US che presenta un processore Pentium 4 da 2GHz, 512 GB di Ram, HP da 40 GB e masterizzatore combinato con lettore DVD. Lo schermo è la parte più interessante ed innovativa visto che si tratta di un monitor di ben 1280×1024 pixel.

Come detto il prezzo è di estremo interesse: sul mercato USA appena 1899$, quasi 900 di meno (dopo un (rebate di 100$) del Toshiba Satellite 1955-S803 e 200 meno del Vaio PCG-GRV550. Il modello di Toshiba, però, ha una tastiera wireless staccabile mentre il Sony ha un processore da 2.4 GHz. In ogni caso l’utilizzo di uno schermo di dimensioni in un modello che non si può considerare di punta per quanto riguarda l’hardware, indica un trend piuttosto chiaro.

Ricordiamo che Apple è stata tra le prime società  al mondo, con il suo Titanium, a presentare uno schermo da oltre 15 pollici su un laptop.