Nuovi layout per Keynote

di |
logomacitynet696wide

Molti utenti hanno abbandonato PowerPoint per Keynote, il programma di presentazione multimediale voluto dallo stesso Steve Jobs. In rete sono disponibili (gratis e a pagamento) numerosi sfondi personalizzati per le presentazioni

A gennaio Steve Jobs, durante il MacWorld di San Francisco, tra le molte novità  software e hardware ha presentato anche Keynote, l’applicazione creata per le sue presentazioni e divenuta adesso l’anti Microsoft PowerPoint per eccellenza del mondo Mac: più semplice, più funzionale, con meno opzioni ma più mirate alle esigenze degli utenti, in perfetto stile Apple.

Tra le funzionalità , quella di arricchire in modo semplice la libreria di sfondi. Un’opportunità  sfruttata sia dagli utenti stessi che da alcuni sviluppatori. Sono nati anche dei siti dedicati, come KeynoteHQ, prezioso hub per la comunità  di utilizzatori e sviluppatori del software di Cupertino, oppure KeynotePro, uno sviluppatore che si sta creando fama di notevole professionalità  per le ottime creazioni di sfondi e modalità  d’uso di Keynote.

Particolarmente interessante la nuova collezione di layout SOHO, dedicati alle presentazioni di piccole e medie imprese, oppure quelli per i professionisti che devono scrivere storyboard per film, pubblicità  e produzioni video.