Nuovo taglio al listino della Playstation 2

di |
logomacitynet696wide

Sony ha tagliato di 50 euro il costo della PS 2. La battaglia con Microsoft si riscalda ma a pagare potrebbe essere il Gamecube

Sony ha abbattuto il prezzo delle sue PlayStation 2 anche in Europa.

Da quanto si apprende da alcune fonti Internet la società  Giapponese ha deciso di ridurre di 50 euro il costo della console, facendo seguito ad un eguale mossa attuata negli USA ormai diverse settimane fa. Il costo della PS2 scende così a 199 euro.

Nonostante il taglio al listino il costo della PlayStation resterebbe largamente superiore a quello praticato negli USA dove costa solo 179$, corrispondenti ad appena 152 euro.

La scelta di Sony potrebbe determinare ricadute sulla concorrenza. La Xbox, ad esempio, cesserebbe di godere di un vantaggio competitivo in termini di costi e il Gamecube di Nintendo accelerare il suo scivolamento nella scala di vendita.

Si è infatti appreso recentemente che Nintendo ha conseguito neppure la metà  del target previsto proprio in seguito all’estrema aggressività  della concorrenza.

La casa Giapponese è stretta in una morsa non solo nel campo delle console, dove il faccia a faccia tra Microsoft e Sony corre il rischio di mietere una terza vittima, ma si appresta a vivere giorni difficili anche nel settore dei giochi da tasca. Solo pochi giorni fa Sony ha annunciato di essere prossima al rilascio di un rivoluzionario dispositivo che potrebbe mettere in gravi difficoltà  il GameBoy.