Paragon, un nuovo driver per l’accesso da PC ai dischi formattati Mac

di |
logomacitynet696wide

Da Paragon Software arriva un software che – similarmente a quanto permesso da MacDrive e altri driver – permette da Windows (o dalla partizione Bootcamp con Windows), l’accesso ai dischi e alle partizioni HFS+ del Mac.

Paragon Software ha sviluppato un software commerciale che – similarmente a quanto permesso da MacDrive – permette la lettura/scrittura di dischi Mac (inizializzati in formato HFS+) sotto Windows. Il software (in realtà  un driver) è utile per accedere a dischi formattati in HFS+ sotto Windows o per accedere dalla partizione con Windows alla partizione HFS+ del drive, sui Mac sui quali è presente Bootcamp.

L’accesso è consentito in lettura e scrittura e le performance di tali operazioni secondo quanto afferma il produttore sono del tutto simili a quelle ottenibili usando il formato nativo NTFS di Windows. Non ci sono limiti al numero di file e dimensioni di dischi accessibili. Il software è al momento in beta testing e può essere provato in anteprima (a proprio rischio e pericolo) scaricandolo dal sito del produttore. Chi partecipa alla fase di test potrà  ottenere la versione definitiva con il 50% di sconto rispetto al prezzo di vendita finale. L’attuale versione beta consente l’accesso a sola lettura sulle partizioni HFS+ e queste devono essere “montate” manualmente dalla linea di comando.

Il software arriva forse troppo tardi e non si capisce bene quale può essere il suo futuro, giacché è risaputo che nel venturo Mac OS X 10.6 “Snow Leopard” Apple implementerà  un driver nativo per Bootcamp grazie al quale sarà  possibile accedere da Windows ai dati sulle partizioni con Mac OS X, senza bisogno di ricorrere a utility di terze parti. E’ ad ogni modo probabile che il driver di Apple consentirà  l’accesso in sola lettura, mentre MacDrive e questo driver di Paragon consentono anche l’accesso in scrittura.

Ricordiamo che oltre a questo nuovo driver per l’accesso ai dischi HFS+, Paragon produce un’interessante e stabilissimo driver (“NTFS for Mac OS X”) che permette (da Mac OS X) il completo accesso in lettura/scrittura a partizioni e drive NTFS.

[A cura di Mauro Notarianni]