Piranesi 3 arriva su Mac

di |
logomacitynet696wide

Nello stand di Informatrix all’Apple Expo la versione beta del software di Painting 3D che arriverà  in ottobre anche su Mac.

Dovrebbe essere pronta per Ottobre la versione Mac OS X di Piranesi, “sistema di pittura in 3D” che permette di lavorare con un semplice modello 3D e di sviluppare rapidamente il progetto, realizzando immagini pittoriche o fotorealistiche di alta qualità  pronte per essere mostrate al committente.

Il software si utilizza dipingendo texture e scenari su una vista prospettica ed usando un sistema di mascheratura automatica; oppure è possibile usare il set di effetti di Piranesi per generare immagini non-fotorealistiche che danno la sensazione di un disegno realizzato a mano, in modo da focalizzare l’attenzione del cliente su ciò che si ritiene importante nel progetto. E’ anche possibile usare Piranesi con una pianta 2D o una vista di prospetto per generare dei panorami”

Abbiamo assistito ad una dimostrazione presso lo stand di Informatrix: l’applicazione, seppure in beta è assolutamente stabile.
Notevole la facilità  d’uso e allo stesso tempo interessanti le possibilità  di parametrizzazione e di intervento “pittorico” non soltanto su superfici e solidi esistenti ma anche rispettando la prospettiva dell’inquadratura su cui si lavora.
Possono essere realizzate viste panoramiche con finitura “pittorica” che saranno salvate nel format QuickTime VR.
Gli oggetti fotorealistici, “cutout” sono ovviamente disponibili con dimensionamento relativo alla posizione e sia ombre, che prospettive che riflessioni ne tengono conto nella rappresentazione finale.

Per Mac OS X
viene richiesta la versione 10.2.6, G4 da 400 Mhz e 256 MB di RAM.
Il prodotto viene distribuito in Italia (al momento solo nella versione Windows) da VideoCom.