Problemi con iPhone 3G? Ci pensa Steve

di |
logomacitynet696wide

Un lettore di Macrumors scrive a Steve Jobs per problemi nella ricezione con iPhone 3G e poi accade il “miracolo”: una breve mail di risposta firmata “Steve” spiega l’entità  del problema e i lavori in corso: presto un aggiornamento software.

Un lettore del sito Macrumors sostiene di aver ricevuto una mail di risposta direttamente da Steve Jobs relativa ai problemi di ricezione di iPhone 3G. Nella breve risposta firmata “Steve” viene indicata una percentuale del 2% di iPhone soggetti al problema sul totale di quelli venduti. Il testo completo della mail ricevuta in risposta, redatta da Steve Jobs in persona o da altri che si firmano per lui è questo: “Stiamo lavorando ad alcuni bug che interessano circa il 2% degli iPhone venduti e speriamo di fornire presto un aggiornamento software”.

Sia la percentuale di iPhone con problemi sia la notizia di una risoluzione via aggiornamento software rappresentano due novità .
Negli scorsi giorni BusinessWeek ha trattato l’argomento citando fonti interne e anonime che hanno dichiarato una percentuale di difetti pari all’1% degli iPhone 3G e, per la prima volta, una indiscrezione non confermata di una soluzione del problema via aggiornamento software.
Non è la prima volta che un utente Mac riceve una risposta firmata Steve a una mail a lui direttamente indirizzata: nelle brevi mail spesso vengono indicati dati e informazioni che non sono di pubblico dominio.