Rim, altro brevetto per avvicinare iPhone

di |
logomacitynet696wide

Rim brevetta un sensore di orientamento da applicare ai Blackberry. Anche i cellulari canadesi saranno in grado di mostrare video su schermo panoramico.

Da tempo si parla di un ‘€œiPhone’€ di Rim, un dispositivo simile per concezione e target di mercato al telefono di Apple. A segnalarlo ci sono diversi indizi che puntano a schermi sensibili al tatto e Blackberry con funzioni consumer. Tra gli elementi significati si è aggiunto nei giorni scorsi un nuovo brevetto che, se messo in pratica, potrebbe avvicinare molto i dispositivi del produttore di Waterloo a Cupertino.

Il ‘€œpatent’€ in questione è un sistema che permetterà  ai Blackberry di capire l’€™orientamento (orizzontale o verticale), adeguando l’€™interfaccia umana di conseguenza. Il sistema funziona in maniera molto simile al sensore di orientamento di iPhone e iPod Touch, ma alla semplice variazione della visione dei contenuti, nel caso di Rim si potrebbe attuare anche una modifica della funzione. In verticale il Blackberry opererebbe come telefono, con tastierino numerico e display ad hoc (il tutto virtuale); in orizzontale, il telefono presenterebbe una tastiera, sempre virtuale, Qwerty (o Azerty o Qwertz) con layout configurabile per compiti multimediali. In termini pratici per navigare in Internet, scrivere posta o vedere film, il Blackberry dovrebbe essere tenuto in orizzontale, per telefonare in verticale.

Rim, come noto, al momento è impegnata a dare la caccia a nuovi mercati specificatamente quello consumer offrendo dispositivi multifunzione che ruotano intorno al concetto di iPhone. Un prodotto di questo tipo le permetterebbe di attaccare la nicchia che attualmente è saldamente nelle mani di Apple.