SDIO updater per Treo 90

di |
logomacitynet696wide

Anche il modello di ingresso della gamma Treo guadagna un’upgrade che ne aumenta le capacità  connettive. Affiancato ad una scheda Bluetooth potrà  facilmente competere con i modelli più costosi.

Il modello 90 è un po’ la cenerentola della tecnologica famiglia Treo: per quanto conservi l’aspetto dei modelli superiori, non ha funzionalità  telefoniche o wireless, pur essendo dotato di uno schermo a colori e della comoda tastierina. A tale mancanza, tuttavia, si contrappone la discussa scelta di dotarlo di una possibilità  di espansione SDIO, fino a poco tempo addietro utilizzabile unicamente per il backup dei dati o l’espansione della memoria.

Da adesso, invece, un opportuno upgrade software aggiunge la compatibilità  SDIO anche per schede Bluetooth, nobilitandolo al rango dei Treo più costosi.
L’aggiornamento è noto con il nome di “Treo 90 Updater 1.0”, disponible sia per Mac che per Windows e porta la versione di Palm OS installata da v.4.1H a v.4.1H2.

La necessità  o meno dell’update si può verificare controllando, dall’App menu, la versione del Palm OS installato: se è già  4.1H2 non ce n’è bisogno.

Tra gli altri vantaggi, oltre al già  citato supporto delle schede Bluetooth SD/MMC, vi sono miglioramenti nell’uso delle card di espansione, più altre correzioni sottopelle riguardanti il funzionamento generale del dispositivo.

L’applicazione dell’update non necessita di particolari accorgimenti, essendo guidato da un canonico wizard, tranne quella “obbligatoria” di eseguire il backup di tutti i dati e del software tramite un HotSync. Il contenuto della memoria del Treo, infatti, verrà  spazzato via dall’aggiornamento, per cui il passo precedente è pressocché obbligatorio.
In ultimo, un’ulteriore HotSync permetterà  di ripristinare i dati prima salvati sul proprio computer desktop.