SendStation PocketDock Mini USB: audio e ricarica tascabili per iPod e iPhone

di |
logomacitynet696wide

Tanto piccolo che può essere riposto anche nel portafogli PocketDock è in pratica la docking station più compatta e anche una delle più versatili in circolazione. Da una parte si collega alla porta Dock di iPod e iPhone, dall’altra offre l’uscita audio e una porta mini USB, per ricaricare il nostro tascabile e ascoltare la musica in qualsiasi situazione.

Il nuovo PocketDock realizzato da SendStation è uno di quegli accessori per iPhone e iPod di cui ci si innamora a prima vista. Pesa 4 grammi ed è poco più grande del solo spinotto Dock fornito da Apple con i propri tascabili: è così piccolo che può essere tranquillamente riposto anche nel portafogli. A fronte di dimensioni e peso estremamente contenuti il nuovo PocketDock offre una porta mini USB e una uscita audio stereo tramite jack da 3,5 mm. Così grazie a questo pratico spinotto universale abbiamo la possibilità  di avere sempre in tasca e a portata di mano non solo la docking station più compatta e leggera mai vista per iPod e iPhone, ma anche la possibilità  di ricaricare utilizzando qualsiasi alimentatore USB e allo stesso tempo di ascoltare la nostra musica tramite l’autoradio o qualsiasi altro sistema di riproduzione esterno. Notiamo che l’audio in uscita dal PocketDock proviene direttamente dalla porta Dock e non dall’uscita per le cuffie del tascabile, questo significa che la qualità  audio risulta decisamente superiore perché non pre-amplificata, ideale per collegare anche sistemi di casse e Hi-Fi di qualità .

PocketDock Line Out Mini USB è proposto al prezzo di 29,95 euro e può essere acquistato nel negozio online del costruttore. Ricordiamo che in Italia questo pratico accessorio è disponibile anche presso gli Apple Premium Reseller C&C Consulting SRL di Bari e Lecce. Nella confezione sono inclusi i due cavi audio più diffusi per il collegamento esterno di iPod/iPhone: tre metri di cavo con collegamenti mini – mini da 3,5 millimetri e un altro cavo della stessa lunghezza con collegamenti mini – RCA.

Ricordiamo che Apple rientra nell’elenco delle aziende che hanno accolto l’iniziativa dell’Unione Europea per uniformare le prese di alimentazione dei cellulari: per evitare la proliferazione di alimentatori l’UE ha deciso di adottare la porta micro USB, una soluzione che eviterà  di cestinare i vecchi alimentatori e che permetterà  agli utenti di ricaricare cellulari vecchi e nuovi e di costruttori diversi utilizzando lo stesso alimentatore. Nonostante la differenza dei collegamenti in questione (micro USB per uniformarsi alla UE e mini USB integrato nel PocketDock) l’ottimo lavoro di miniaturizzazione realizzato da SendStation con PocketDock Line Out Mini USB mostra come Apple potrebbe risolvere due esigenze in un colpo solo. Continuare a utilizzare la porta Dock che le permette di incassare royalty dalle società  che costruiscono accessori per iPod e iPhone, affiancandola alla micro USB richiesta dall’iniziativa della UE.