TripPalm: l’assistente cartografico nelle tasche

di |
logomacitynet696wide

Estate, tempo di vacanze, ma anche di viaggi e ricerca di itinerari nuovi. Se il peso di un intero computer portatile, interfacciato ad un ricevitore GPS, può sfibrare anche il più robusto maciste, perché non pensare di avvantaggiarsi della leggerezza del proprio Palm?

GPS Pilot società  americana, specializzata nei sistemi di controllo per GPS, ha posto in vendita “TripPilot”, un’applicazione che fa da navigatore per i palmari Palm OS compatibili.
TripPilot può calcolare itinerari per il Nord America e l’Europa, funzionando in congiunzione con un ricevitore NMEA-0183 GPS, fornendo dati come la propria posizione sul display, la direzione, la velocità , l’altitudine, con una precisione tale da individuare la singola strada.

Tra le caratteristiche degne di menzione: il software è in grado di scaricare le mappe da internet, se c’è una connessione attiva, attraverso dispositivi wireless o telefoni cellulari. Naturalmente TripPilot si interfaccia agevolemente con l’address book già  presente nel Palm, potendo individuare un luogo a partire da un click sull indirizzo.

Il costo dell’applicazione è di $49.95, ma è anche disponibile una versione di prova.