Versione speciale Europea per Vista

di |
logomacitynet696wide

Microsoft farà  una versione speciale per l’€™Europa di Windows Vista. Sarà  priva del Media Player, come impone l’€™Eu.

Come per Xp ci sarà  una versione separata per il mercato europeo di Windows Vista. La conferma che anche per la nuova versione del sistema operativo Redmond rispetterà  le imposizioni dettate dalla comunità  europea, è giunta da Neil Holloway, responsabile delle operazioni della società  delle Finestre in Europa.

Una versione specifica per il Vecchio Continente è dettata dal giudizio espresso dall’Eu secondo cui Microsoft ha abusato della posizione dominante nei sistemi operativi per imporre altre tecnologie e schiacciare la concorrenza. In conseguenza della sentenza già  oggi in Europa circola (senza grande successo di mercato, in verità , e senza che praticamente nessun costruttore di Pc l’€™abbia mai adottata) una versione di Windows priva del Media Player. La necessità  di provvedere anche ad una versione separata di Windows Vista rappresenta una complicazione in più in quanto, come noto, il nuovo Os avrà  sei differenti varianti. Questo, teoricamente, significherà  crearne altrettante solo per l’Europa se il marketing del prodotto dovesse essere lo stesso, qui da noi come nel resto del mondo.

In realtà  al momento Microsoft non si è ancora pronunciata su quante delle sei versioni di Windows Vista ‘€œmedia player free’€ saranno commercializzate in Europa. Teoricamente ne potrebbe bastare anche una.