iBreviary si rinnova e va in onda su Cnn

di |
logomacitynet696wide

iBreviary, il breviario cattolico su iPhone e iPod touch, rinnova completamente. Interfaccia in inglese, nuovo codice e nuovi contenuti. Oggi a Roma viene presentato a Cnn e Sky TG 24

iBreviary si rinnova. L’applicazione che sfrutta l’iPhone (o l’iPod touch) per presentare il breviario cattolico, ha caratteristiche tutte nuove.

In particolare il codice è stato totalmente riscritto per rendere il programma più veloce e fluido. In secondo luogo si può ora scegliere tra breviario, messale e preghiere attraverso una tab bar. iBreviary ha ora una guida ufficiale all’uso della Liturgia delle Ore, un bottone per aggiornare e un pannello delle preferenze dove si può scegliere tra lingua, dimensione dei caratteri e se mostrare la Compieta del giorno precedente. Ora si può anche vedere il testo in modalità  landscape.

Infine per quanto concerne i contenuti si segnalano la possibilità  di scegliere la lingua: inglese, italiano, spagnolo, latino, francese; viene anche introdotto il Rito Ambrosiano

“L’applicazione – ci spiega il creatore don Paolo Padrini che con Dimitri Giani ne sta curando l’implementazione – è ora a pagamento. Abbiamo dovuto fare questo passo per permettere lo sviluppo futuro”. Il costo è comunque al minimo dello store: 0,79 euro.

La nuova versione sarà  presentata ufficialmente a Roma questa mattina, lunedì 15 dicembre, di fronte alle telecamere di CNN e di SKY TG 24 a riprova che iBreviary (che ha occupato anche le pagine di diversi mensili, quotidiani e settimanali) è un fenomeno globale.

iBreviary si scarica da qui si scarica da qui