iPad: futuri aggiornamenti Os a pagamento

di |
logomacitynet696wide

Su Internet appare la licenza di utilizzo di iPad. Tra le sorprese: sistema operativo 4.x gratis, mentre le versioni successive potranno essere a pagamento. Intanto entro oggi chiude lo sportello (virtuale) per la presentazione delle applicazioni iPad in tempo per il lancio, mentre iPhone Os 3.2 che dovrebbe finire sia sul cellulare che sul tablet, è terminato.

I futuri aggiornamenti software per iPad potrebbero essere a pagamento: a dichiararlo è direttamente Apple all’interno della licenza software per gli utenti del tablet, resa disponibile unitamente all’iPad Firmware 3.2, rilasciato questa notte e apparso su alcuni siti Internet.

Nel documento Cupertino specifica che per gli utenti saranno gratuiti tutti gli aggiornamenti software fino ad includere la major release successiva a quella fornita con il dispositivo, dopo di che ulteriori versioni potrebbero essere fornite a pagamento. Così a partire dal Firmware 3.2 fornito con gli iPad al lancio di questo sabato 3 aprile negli USA, gli utenti avranno gratuitamente tutti gli aggiornamenti software 3.x, inclusa la major release 4 e poi anche tutti gli aggiornamenti di questa fino alla versione 4.x. A partire da questo punto in avanti però Apple potrebbe chiedere agli utenti iPAd un pagamento per futuri aggiornamenti.

In sostanza lo schema scelto da Apple per gli aggiornamenti di iPad sembra una via di mezzo tra la soluzione gratuita adottata per gli utenti di iPhone e quella sempre a pagamento invece per gli utenti di iPod touch. Ricordiamo che il pagamento degli aggiornamenti per iPod touch è legato ad esigenze di contabilità.

Più importante notare che questi e altri dettagli su iPad sono emersi dagli ultimi preparativi in corso in Cupertino e non solo per il lancio di iPad di questo sabato. Apple ha comunicato agli sviluppatori la scadenza ultima per la presentazione delle app che per prime saranno disponibili con l’inaugurazione dell’iPad Store. Gli sviluppatori devono presentare la versione finale delle proprie App entro domani alle ore 17 orario della costa Ovest degli USA. Apple consiglia agli sviluppatori di verificare e sistemare le note segnalate dall’App Review Team, infine di testare l’ultima versione della propria App utilizzando l’ultima versione della SDK per iPad.

Il Firmware iPhone 3.2 è così la versione Gold Master, la prima versione del sistema operativo che include il supporto per iPad. Il file è già disponibile per il download per tutti gli sviluppatori iscritti alla Apple Developer Connection che potranno utilizzarlo per gli ultimi test con il simulatore di iPad: per il test finale sull’hardware vero non rimane che aspettare questo sabato 3 aprile, questo almeno per utenti e sviluppatori statunitensi.