Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Firefox e Safari su, IE giù

Firefox e Safari su, IE giù

Pubblicità

Firefox continua a salire, Internet Explorer a scendere. Questo il dato essenziale che si coglie dalle statistiche elaborate da Market Share.

Il browser di Microsoft nel corso del mese di aprile è stato usato dal 78,03% dei navigatori di Internet, circa lo 0,5% in meno rispetto a marzo e più o meno il 6% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A sua volta Firefox ha invece conquistato il 15,42% dei navigatori contro il 15,10% di marzo e il 10,56% dello scorso anno a maggio. I risultati misurati da Market Share mettono in evidenza un trend (IE che scende e Firefox che sale) che è sostanzialmente ininterrotto da 12 mesi. Solo a gennaio il browser di Microsoft ha avuto una (debole) ripresa, probabilmente connessa al lancio di Windows Vista.

Un aspetto interessante per il mondo Mac è che Safari continua anch’€™esso a crescere. In un anno è salito dal 3,26% al 4,59%. Da marzo ad aprile l’€™aumento è stato dello 0,8%. La percentuale va tenuta in considerazione anche come fattore di misurazione della percentuale di penetrazione del Mac Os visto che Safari, al contrario di Firefox, non è disponibile per altre piattaforme.

Percentuali molto basse per i restanti browser. Netscape si colloca allo 0,81%; Opera è fermo allo 0,76%.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sono arrivati gli iPhone 15 e 15 Pro, primo contatto

iPhone 15 Pro 256 GB minimo storico a 1079€

Su Amazon iPhone 15 Pro scende al minimo storico nella versione da 256GB. Ribasso a 1079 €, risparmio di 290€ pari al 21%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità