Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Apple Bugs & Bug Fixes » Google, 500 dollari per ogni bug individuato in Chromium

Google, 500 dollari per ogni bug individuato in Chromium

Google offre 500$ per ogni bug di Chromium concernente la sicurezza che gli utenti individueranno e segnaleranno. Si tratta di “un incentivo sperimentale” si legge nel blog degli sviluppatori “con il quale vogliamo gratificare selezionate e originali vulnerabilità  riportate dalle comunità  dei ricercatori nel campo della sicurezza. Chi sta già  dando un apporto alla sicurezza di Chromium, a prescindere dal contributo, può intendere il gesto come un segno di apprezzamento”.

“Ci auguriamo” – continua il testo – “che l’introduzione di questo programma, incoraggi nuove persone a contribuire alla sicurezza di Chromium. Più persone sono coinvolte nell’esaminare il codice e il funzionamento del software, più sicuri saranno milioni di utenti. Il concetto non è nuovo (Mozilla ha seguito un simile approccio in passato) e le “regole” per partecipare sono: il bug non deve sfruttare una vulnerabilità  del sistema operativo, non deve appoggiarsi ad estensioni di terze parti, non deve essere reso pubblico prima di essere riportato a Google.

L’ammontare del premio sarà  legato alla gravità  del bug riscontrato; il massimo (fino a 1377$) è destinato agli utenti che riporteranno vulnerabilità  “particolarmente gravi”.
[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

iPhone 15 da 256 GB al minimo storico, solo 899€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione i modelli 256 Gb che scendono sotto i 900 €. Sconto del 19% sul prezzo Apple

Ultimi articoli

Pubblicità