Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Adobe Frame.IO V4 per la collaborazione creativa sui contenuti disponibile in beta

Adobe Frame.IO V4 per la collaborazione creativa sui contenuti disponibile in beta

Pubblicità

Adobe Frame.IO è una piattaforma di collaborazione scalabile, progettata per le aziende, e che rende possibile condividere risorse multimediali, tenere traccia dei feedback, e semplificare i flussi di lavoro.

Quando Frame.IO è stata concepita, l’idea era di offrire ai professionisti del video un modo per semplificare il processo creativo, migliorando efficienza e funzionalità di collaborazione, indipendentememte da dove si trovasse fisicamente l’utente. Nei nove anni di esistenza del prodotto, sono stati superati precedenti limiti della piattaforma, che ora mette a disposizione funzionalità utili in ambiti quali fotografia, design, social media, eventi live, eventi sportivi, e-commerce, ecc.

A gennaio 2020 Adobe ha cominicato a lavorare sulla riprogettazione di Frame.IO e ora è stata annunciata la versione 4 beta, con funzionalità per i creatori di contenuti che promettono ancora più flessibilità da web, iPad e iPhone.

Adobe riferisce che un nuovo sistema di pannelli permette di orientare le viste in modo più efficiente. La piattaforma basata su cloud è completamente personalizzabile, e offre funzionalità di gestione inedite, supportate da un framework di metadati dinamici e da uno smart folder system chiamato Collections.

Le funzionalità di trasferimento dei file, revisione e approvazione delle risorse multimediali, condivisione e presentazioni sono state migliorate e secondo Abobe sono utilizzabili anche in progetti creativi molto ambiziosi.

La versione V4 introduce un framework di metadati nuovo; è possibile etichettare, organizzare e visualizzare i contenuti digitali sulla base delle attività svolte dai team. L “Collections” offrono la isualizzazione degli asset in tempo reale, permettendo agli utenti di selezionare, filtrare, raggruppare e ordinare gli elementi utilizzando i metadati in modo dinamico. Inoltre, nel corso dell’anno, Frame.io sarà integrato in modo nativo con Workfront,consentendo un nuovo flusso di lavoro per la revisione e l’approvazione che può semplificare ulteriormente la collaborazione tra team.

Adobe Frame.IO V4 disponibile in beta
Immagine di Adobe

La versione V4 continua a ampliare il supporto creativo oltre il video, con flussi di lavoro migliorati anche per la fotografia e la creazione di immagini. È possibile raggruppare i video dei casting per ciascun personaggio, filtrati per selezione, visualizzando metadati come agenzia, contenuto dell’agente e disponibilità e assegnare compiti a membri del team per la revisione, le note e la valutazione.

Lo scouting delle location consent edi gestire la ricerca delle location, confrontare i siti esistenti, elaborare report e gestire accordi logistici per le impostazioni ottimali delle riprese.

Per quanto concerne la revisione del girato giornaliero sono disponibili funzioni di gestione dei video giornalieri, assicurando che i professionisti e i tecnici vedano solo il materiale di loro interesse. Gli attori ricevono raccolte con solo le loro riprese, aggiornate quotidianamente, mentre gli studio executive accedono a raccolte aggiornate, organizzate per giorno di riprese, scene e riprese selezionate.

Frame.io V4 è dispnibile in versione beta per i clienti Free e Pro su web, iPhone e iPad, e arriverà a tappe nel corso del 2024. Il lancio della V4 per i clienti Team ed Enterprise è previsto per la fine dell’anno.

Le ultime novità Adobe e tutti gli articoli dedicati sono disponibili a partire da questa pagina di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air M3 15 pollici, sconto del 15% e minimo storico

Su Amazon il MacBook Air da 15" con disco da 512 GB scende al minimo storico. Solo 1596 € il prezzo della versione da 13"
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità