Home Hi-Tech Wireless AirPort 2: distanza o banda?

AirPort 2: distanza o banda?

Da tempo sosteniamo che il sistema LAN wireless AirPort di Apple (IEEE 802.11b o Wi-Fi, ma lo standard 802 ha moltissime varianti) “possa” evolversi (ma non necessariamente “dovrà  evolversi”, dato che soddisfa gia’ molte necessita’ cosi’ com’e’ ora).
Contrariamente all’unica possibilita’ di aggiornamento del sistema che avevamo preso in considerazione (una maggiore banda per i dati), ora, forse correttamente, qualcuno nota che le strade percorribili da Apple potrebbero essere due.La prima, che secondo alcune voci sarebbe già  stat abbracciata da Cupertino, porta all’ abbandono dell’idea di portare a 54 Mbps (ovvero il sistema IEEE 802.11a, ipotesi da noi gia’ accennata tempo fa) il cosiddetto AirPort 2 per problemi di costo e distanze (la FCC americana limita il sistema ad una distanza massima di circa 15 metri) tra gli apparati.
Sembra che i tecnici stiano “lavorando” invece ad una prossima generazione di AirPort che punta invece all’estensione del raggio di portata, che ora potrebbe quasi raggiungere i 100 metri e che prende la denominazione di IEEE 802.11g (operante sempre alla stessa frequenza di 2,4 GHz), ma che al contempo porta la banda a 22 Mbps (il doppio dell’attuale).

Offerte Speciali

AirPods 3 come le Pro, indizi da un componente

Torna il prezzo pazzo per AirPods 2, 99,99 € su Amazon

Su Amazon tornano disponibili con uno sconto super le AirPods 2. Le si acquista a 99,99 Euro.
Articolo precedente4D per Mac OS X, upgrade gratuito.
Articolo successivoLaboratorio FireWire
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,962FollowerSegui