Home Hi-Tech Android World Android conta altre 14 società  pronte a sviluppare telefoni e software

Android conta altre 14 società  pronte a sviluppare telefoni e software

The Open Handset Alliance è l’organismo voluto da Google per riunire tutte le società  interessate allo sviluppo della piattaforma Android. Con un comunicato di oggi è stata ufficializzata l’adesione di ben 14 nuove società  tra cui spiccano importanti nomi della tecnologia, della telefonia mobile e dell’elettronica di consumo.

L’elenco completo include: AKM Semiconductor, ARM, Asus, Atheros, Borqs, Ericsson, Garmin, Huawei, Omron, Softbank Mobile, Sony Ericsson, Teleca AB, Toshiba e Vodafone. Nel comunicato si sottolinea che oltre alle società  impegnate attivamente nella costruzione di nuovi smartphone basati su Android, diverse altre contribuiranno alla crescita della piattaforma nel suo complesso contribuendo con codice, accessori e dispositivi compatibili, nuovi servizi e programmi per Android.

La concorrenza con il rivale di sempre iPhone di Apple si fa sempre più agguerrita: oltre alle nuove iniziative da parte della Open Handset Alliance che riscuote sempre più successo, ricordiamo che Nokia sta tentando di replicare il successo ottenuto da Google con la sua iniziativa rendendo open source, aperto e accessibile a chiunque il sistema operativo Symbian, nella speranza di ingrandire le fila dei costruttori e degli sviluppatori interessati a questa storica piattaforma mobile.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,812FollowerSegui