Annunci Apple: tra iPad 3 HD e la nuova Apple TV

Domani Apple presenterà il nuovo iPad ma il nome ufficiale sembra non sarà iPad 3 bensì iPad HD: non è la prima volta che questo nome trapela ma ora le fonti che lo segnalano sono diverse. Nell'evento di domani Apple potrebbe presentare anche la nuova Apple TV: il modello attuale risulta non disponibile nella maggior parte degli Apple Store in USA e anche in diversi negozi Apple online in numerosi paesi del mondo, Italia esclusa. iPad HD e la nuova Apple TV arriveranno nei negozi USA già questo fine settimana?

Domani sarà il giorno di iPad HD: il nome, lo stesso apparso più volte nel corso degli ultimi giorni, torna a infiammare le anticipazioni in Rete in queste ultime ore che separano gli appassionati dalla presentazione Apple di domani. Per oltre un anno, ancora prima dell’arrivo di iPad 2, si attende l’arrivo di un tablet Apple con schermo in altissima risoluzione: il nome iPad HD è già emerso più volt e ma ora il numero e il tipo delle fonti continua a crescere e diversificarsi. Anche se questo non rende il nome iPad HD ufficiale, il volume del passa parola ha raggiunto un livello tale che merita di essere preso almeno in considerazione. Anche se domani il palco e la luce dei riflettori saranno tutti per il nuovo iPad, sembra che questo potrebbe non essere l’unica novità in arrivo da Cupertino. Le scorte praticamente esaurite della attuale Apple TV presso la stragrande maggioranza dei negozi Apple in USA suggeriscono come molto probabile l’introduzione di una nuova generazione.

Per quanto riguarda iPad HD il nome prima anticipato dai siti di indiscrezioni, sembra essere confermato anche da alcune linee di accessori in arrivo da alcune delle principali società del settore, tra cui vengono citate addirittura Griffin e Belkin. La scelta del nome inoltre risulterebbe più che giustificata dalla caratteristiche tecniche e anche per ragioni di marketing. Nessuno è ancora certo se il nuovo tablet della Mela integrerà o meno un processore completamente nuovo con 4 nuclei di calcolo, il cui nome potrebbe essere l’Apple A6, o se invece sarà dotato di una nuova versione migliorata del dual core attuale Apple A5 indicato con il nome Apple A5X. Quello che invece risulta praticamente scontato da mesi è che il nuovo iPad sarà il primo tablet in commercio ad offrire uno schermo con una risoluzione addirittura superiore a quella Full HD, una caratteristica che merita senz’altro di essere strillata e pubblicizzata in ogni campagna di marketing e di pubblicità. Insieme al iPad HD giungono anche voci riguardanti il mini iPad che Apple si appresterebbe a lanciare nel terzo trimestre di quest’anno. Secondo alcuni per la Mela non avrebbe molto senso presentare un iPad da 7,85 pollici, solo di poco più piccolo di quello attuale: il formato in fase di protopizzazione così sarebbe dotato di uno schermo più piccolo da 7,1 pollici, più economico da produrre e proporre sul mercato e anche in diretta competizione con il Kindle Fire che ha riscosso un discreto successo negli Stati Uniti.

Infine per quanto riguarda Apple TV, anche se sul negozio online della Mela la situazione nel nostro paese sembra normale, negli USA e anche in diversi altri paesi la versione attuale è praticamente esaurita ovunque. In tutti gli USA solo 4 punti vendita di Cupertino la indicano come disponibile ma con scorte limitatissime: in questo sito Web“>MacRumors segnala scorte esaurite nel 98% dei 246 punti vendita Apple Retail in USA. La situazione è identica anche per i negozi online in USA, Danimarca, Finlandia, Regno Unito e molti altri ancora. L’aggiornamento oltre che in linea con il ciclo di vita del prodotto è suggerito così dallo stato insolito della disponibilità e anche per ragioni tecniche. Con un iPad HD in arrivo Apple avrebbe tutto l’interesse per offrire una Apple TV in grado di supportare la risoluzione Full HD 1080p più in linea con la super risoluzione del display del tablet. Interessante notare le date di spedizione previste per chi ordina una Apple TV oggi in USA: in alcuni casi la disponibilità è segnata a partire da questo venerdì 9 marzo, in altri casi ancora la spedizione è segnalata per giovedì 15. E’ azzardato prevedere un lancio in contemporanea per iPad HD e per la nuova Apple TV ma le indicazioni puntano in entrambi i casi per una attesa piuttosto breve tra l’annuncio di domani sera, ora italiana, e la presunta disponibilità nei negozi.