Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple amplia gli uffici di Seattle dedicati al Machine Learning

Apple amplia gli uffici di Seattle dedicati al Machine Learning

Pubblicità

Apple ha ampliato i suoi spazi negli uffici che si trovano a Two Union Square, un grattacielo di 56 piani che si trova in centro a Seattle. Lo riferisce il sito GeekWire spiegando che nei cinque piani occupati dalla Mela il centro di ricerca è potenzialmente in grado di ospitare quasi 500 persone.

L’ampliamento degli uffici dedicati all’apprendimento automatico è l’ultima mossa di una feroce concorrenza in corso tra i vari big del settore che sono sempre alla ricerca di talenti nell’area di Seattle, dove sono ospitate strutture simili di Amazon, Microsoft, Google e Facebook.

Il grattacielo di Two Union Square in centro a Seattle - Foto: GeekWire / Kevin Lisota
Il grattacielo di Two Union Square in centro a Seattle – Foto: GeekWire / Kevin Lisota

La Mela si prepara a occupare un altro piano di un edificio in centro a Seattle, occupando tutti o quasi i cinque piani di cui ha bisogno. Apple ha a disposizione oltre 7000 metri quadrati con i quali coprire approssimativamente lo spazio dalle 350 alle 475 persone, in base agli indici aziendali tipici dei leasing aziendali per le imprese del mondo IT.

A Seattle sin dal 2014 sono state segnalate ricerche di uffici da parte di Apple. Ad agosto dello scorso anno, la Mela era alla ricerca di una struttura in grado di ospitare 2300 lavoratori. I luoghi di lavoro che Apple aveva adocchiato allora erano il Centre 425 building, la 929 Office Tower e la torre direzionale di Lincoln Square, all’epoca tutte in fase di costruzione.

Tra le aziende di Seattle specializzate in apprendimento automatico, vi era anche Turi, società che Apple ha acquisito nel 2016. Nel 2014 Apple aveva comprato Union Bay Networks, una startup di Seattle specializzata nel cloud; anche all’epoca gli impiegati erano stati spostati in nuovi uffici.

In passato sono apparsi annunci di lavoro che facevano riferimento a Seatte come sede di lavoro con Apple alla ricerca di software engineering specializzati nel design e sviluppo di servizi core per le infrastrutture cloud; in tutti gli annunci si nominava specificatamente iCloud, lasciando immaginare che Seattle diventerà un nuovo hub per futuri progetti che riguardano il servizio in questione.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

GLi AirPods Pro di 2ª generazione con ricarica USB-C

Per gli Airpods Pro è il minimo storico, solo 219€

Amazon abbassa il prezzo degli Airpods Pro 2 con USB-C, li pagate 219 €, il 21% meno del prezzo Apple e il minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità